fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Rossoneri quasi al gran completo per la seconda sfida casalinga del 2021. Mancherà soltanto il capitano a causa del doppio giallo rimediato mercoledì con il Carbonia. Al suo posto dovrebbe esserci Rizzo, dubbi anche per l'attacco

di Redazione

Al termine della seduta di rifinitura di questa mattina, il tecnico della Nocerina Giovanni Cavallaro ha convocato 24 calciatori per la sfida di domani pomeriggio contro il Cassino (ore 14.30 al Novi di Angri).

PORTIERI: Cappa (2000), Scarpati (2002), Volzone (2000);
DIFENSORI: Donida (1992), Impagliazzo (1992), Massa (2001), Rizzo (1998), Saporito (2001);
CENTROCAMPISTI: Bottalico (1998), Cuomo (2002), Donnarumma (1998), Esposito (2003), Fois (2002), Garofalo (1984), Katseris (2001), Manoni (1997), Pisani (2001),Vecchione (1999);
ATTACCANTI: Dammacco (1998), De Iulis (1993), Diakitè (1993), Improta (1984), Martinelli (2000),Talamo (1996).

PROBABILE FORMAZIONE. Dovrebbe essere in gran parte riconfermato l'undici titolare di mercoledì scorso, ma Cavallaro potrebbe decidere di far rifiatare qualcuno in virtù degli incontri ravvicinati di questo inizio anno. Cappa tra i pali. Nel trio difensivo sarà quasi certamente Rizzo a prendere il posto di Morero, insieme a Donida e Impagliazzo. A centrocampo sicuri di una maglia da titolare gli under Vecchione e Cuomo, con il primo che ha ben figurato sulla fascia contro il Carbonia. Con loro, Donnarumma (anche se salgono le quotazioni di Bottalico dall'inizio) e Dammacco. A destra potrebbe rivedersi il 2001 Katseris, al posto di Garofalo (che potrebbe finire nel trio di difesa), per permettere a De Iulis (o a Talamo) di scendere in campo dall'inizio a supporto di Diakite. La gara Nocerina-Cassino sarà visibile in streaming a pagamento. Tutte le informazioni necessarie saranno fornite sulla pagina Facebook Casa Nocerina e sul sito ufficiale www.nocerinacalcio1910.it.

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca