fbpx
Per la tua pubblicità sul Risorgimento Nocerino

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Salvezza conquistata con l'1 a 1 maturato nell’ultima gara dell’anno al PalaScolaria di Manfredonia

di Fabrizio Manfredonia

Cala il sipario sulla stagione 2018/2019 del campionato di calcio a 5 femminile. La bella notizia è che il Futsal Nuceria è salvo e l’anno prossimo militerà ancora in A2; quella un po’ meno bella è che contro il Manfredonia, nell’ultima gara di campionato, la squadra non è riuscita ad andare oltre il pareggio.

I rossoneri, guidati dal tecnico Torre a causa della seconda giornata di squalifica di Chiancone, non riescono mai a dominare gli avversari, dopo un inizio shock che al 13’ consente il doppio vantaggio ai padroni di casa. Non basta la rete di De Feo in apertura di ripresa

di Nello Vicidomini

Termina 2 a 1 per i peloritani la gara tra Messina e Nocerina disputata quest’oggi allo stadio “Franco Scoglio”. Messina che arriva a questo match dopo una settimana travagliata, complice l’esonero di mister Biagioni, e con la voglia di allontanarsi dalla parte pericolosa della classifica. I molossi, invece, con la salvezza ormai in tasca, devono patire alcune assenze importanti.

L’ex tecnico messinese ha rifiutato panchine di lega pro per ripartire da Cologno. Oggi non è facile fare calcio, solo un presidente facoltoso può riportare il Messina nel calcio che conta. Re Artù nel suo futuro sogna una panchina in serie A

di Maria Esposito

Domenica 14 aprile la Nocerina attraverserà lo stretto per approdare in Sicilia alla volta di Messina. Una gara che vedrà le due formazioni impegnate per due obiettivi opposti; il Messina deve con imperativo categorico vincere per salvarsi, la Nocerina può raccogliere punti per i play off. Analizziamo la gara con Arturo Di Napoli, colui che è stato prima calciatore che allenatore messinese.

Al termine dell’allenamento di ieri più calciatori erano in dubbio per la gara di domani a causa di qualche acciacco. Il tecnico dei molossi, però, ha convocato i tre, oltre a Novelli, anch’egli fermo ieri. Contro i siciliani non si potrà contare invece sugli squalificati Cardone e Ruggiero

di Redazione

Molti i dubbi di formazione che attanagliano il tecnico della Nocerina Chiancone in vista della gara di domani contro il Messina. Recuperati comunque gli acciaccati Feola, Vuolo, Odierna e Novelli, insieme a Tipaldi che ieri ha svolto lavoro differenziato.

I molossi, nel classico test del giovedì, battono la selezione giovanile della squadra coralline e si proiettano all’incontro di domenica contro il Messina in trasferta. A segno Orlando con due reti e Simonetti, De Feo e il giovane Cicalese. Fermi Feola, Novelli e Vuolo

di Redazione

Vittoria per cinque a uno nel test amichevole che la Nocerina ha disputato questo pomeriggio allo stadio “Novi” di Angri contro la Juniores della Turris. Il tecnico Roberto Chiancone ha così suddiviso nelle due frazioni gli uomini a sua disposizione, per preparare al meglio la gara di domenica contro il Messina.

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca

Statistiche generali

Utenti
180
Articoli
7918
Visite agli articoli
10773797
« Giugno 2019 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30