fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

L’estremo difensore calabrese giunge alla corte dei rossoneri come elemento affidabile su cui puntare per la corsa alla salvezza

di Redazione

Circolavano già da alcuni giorni le voci che volevano l’estremo difensore calabrese quale nuovo portiere per la squadra di Cavallaro ed Esposito. Questa sera è arrivata l’ufficialità del nuovo ingaggio da parte del club rossonero: Giuseppe De Brasi è un calciatore della Nocerina.

Attraverso una nota stampa il patron del club ha cercato di chiarire la propria posizione e le proprie intenzioni in virtù della delicata situazione che si sta vivendo in casa rossonera

di Redazione

Al margine dell’amara sconfitta contro la Gelbison, che ha avvicinato la Nocerina alla zona retrocessione diretta, distante ora soltanto due punti, il presidente dei molossi Paolo Maiorino ha risposto alla contestazione della tifoseria con un breve messaggio.

A tre gare dalla fine, ancora una vittoria per la compagine azzurrina contro l’ASD Martiri Ariano. L’entusiasmo sale e i sostenitori non fanno mancare il calore del tifo, in casa a Poggiomarino ma anche in trasferta

di Rosa Soldani

la formazione vincente a PoggiomarinoQuarta giornata del campionato di ritorno per la squadra di Filomena Della Gloria, ieri in campo a decidere, racchetta alla mano, le sorti della partita.

Grazie ad un gol di Mertens gli azzurri espugnano il Sardegna Arena e tornano a sperare in un ruolo da protagonisti, anche se non certo per lo scudetto ormai perso
di Enrico D'Agosto

Cagliari NapoliIncredibile come dopo la sconfitta casalinga con il Lecce, il Napoli incontri un altro bivio al quale con una vittoria si intraveda di nuovo l' Europa e con una sconfitta invece la zona retrocessione.

Contro i cilentani la formazione del due Esposito-Cavallaro non riesce ad imporsi uscendo addirittura in nove uomini dal campo. È piena aria di contestazione: adesso occorre una sterzata per evitare il baratro

di Nello Vicidomini

Continua la crisi della Nocerina che vede sempre più ridursi le possibilità di una salvezza diretta in questo campionato. Termina infatti 1 a 0 per i cilentani la gara contro la Gelbison tenutasi quest’oggi allo stadio “Morra” di Vallo della Lucania.

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca