fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Gara combattuta contro la formazione napoletana che nel secondo tempo schiaccia i molossi nella propria metà campo. In pieno recupero i rossoneri chiudono l'incontro, con tre punti che permettono di agguantare Monterosi e Savoia al secondo posto

di Nello Vicidomini

Torna a vincere la Nocerina e lo fa tra le mura amiche, confermando il ruolino di marcia casalingo da alta classifica. Ai molossi bastano i gol di Diakite e De Iulis, uno per tempo, per abbattere l'Afragolese nel match valevole per la 15esima giornata di Serie D, girone G, quest'oggi al "Novi" di Angri.

I rossoneri si riconfermano incapaci di imporre gioco in trasferta, diversamente da quanto succede tra le mura amiche. Quando il pareggio sembrava ormai ad un passo, Vignati ha messo a segno il gol decisivo. Mercoledì nuovamente in casa con l'Afragolese

di Nello Vicidomini

Beffa in "zona Cesarini" per la Nocerina, che torna a perdere dopo cinque partite sul campo del Muravera, nel match valevole per la 14esima giornata di Serie D, girone G e conclusosi 1-0 a favore dei padroni di casa.

Il club rossonero compie oggi centoundici anni di storia. Tra successi e cadute, i molossi hanno guadagnato in più di un secolo la fama di chi non si arrende mai. E mai lo farà

di Nello Vicidomini

1 febbraio 2021: la Nocerina raggiunge il traguardo dei centoundici anni di storia. 111, un numero che in matematica esprime la costante del più piccolo quadrato magico usando solo numeri primi e 1. Un numero ennagonale, nontotiente, "fortunato", "malvagio", sempre per restare in ambito matematico.

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca