Per la tua pubblicità sul Risorgimento Nocerino

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

La compagine di calcio a 5 vince la Coppa Italia di Serie C ai tiri dal dischetto contro la Duomo Chieri. Ancora una volta decisiva D'Amelia, premiata come miglior atleta del torneo

di Nello Vicidomini

home futsalNocera Inferiore è in festa! È diventato realtà il sogno delle ragazze del Futsal Nuceria, che raggiungono il traguardo finora più importante della loro storia proprio nel decimo anno di attività. Al PalaFlorio di Bari, nella finale di Coppa Italia, questa mattina hanno sconfitto il Duomo Chieri in un match che sembrava non finire mai. È stato necessario giungere ai calci di rigore per decretare la vincente del torneo. In palio una posta altissima: la squadra vincitrice sarebbe stata promossa in Serie A2.
trionfo futsal 1

Dopo un match tiratissimo ed all'insegna dell'equilibrio, le rossonere battono le venete ai tiri dal dischetto. Fondamentali le parate di D'Amelia

di Nello Vicidomini

coppa itaContinua come meglio non potrebbe il sogno tricolore per le ragazze del Futsal Nuceria. Nella final-eight di Coppa Italia di serie C, dopo aver vinto 1-0 nei quarti contro il Manfredonia 2000, le nocerine questo pomeriggio hanno affrontato il Villa Imperiale in semifinale.

Morgia e alcuni calciatori questa sera saranno presenti al ristorante “I Tre Monelli” per un’asta di beneficenza, il cui incasso sarà devoluto alla lotta contro la gangliosidosi GM1

di Valerio D’Amico

beneficenzaDopo le sei vittorie consecutive conquistate sul campo, che le hanno consentito di riavvicinarsi alla vetta della classifica, la Nocerina prova a vincere una battaglia decisamente più ardua e impegnativa, che richiede l’impegno dell’intera collettività.

Le ragazze di Dello Ioio hanno battuto di misura il Manfredonia 2000 e quest’oggi contro il Villa Imperiale si giocheranno l’accesso in finale

di Nello Vicidomini

coppa itaContinua il sogno della coccarda tricolore per la squadra nocerina di calcio a 5 femminile. Al palazzetto dello sport di Noicattaro, nella città metropolitana di Bari, il team di Dello Ioio ha superato nel pomeriggio di ieri le pugliesi del Manfredonia 2000 nel primo match valido per la fase finale della Coppa Italia di serie C.

La squadra di Cerminara passa piuttosto agevolmente grazie alle reti di Siano, Romano e Doudou. L’obiettivo salvezza è già in cassaforte

di Nuccio De Caro

faiano csgDopo i progressi registrati domenica scorsa, il Castel San Giorgio torna ad assaporare il gusto dei tre punti sul campo di un Faiano che, comunque, ha venduta cara la pelle per tutti i novanta minuti.

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca

Statistiche generali

Utenti
172
Articoli
6370
Visite agli articoli
7936054
« Aprile 2018 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30