fbpx
Per la tua pubblicità sul Risorgimento Nocerino

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Il portiere rossonero non ha preso parte alla seduta atletica di questa mattina a causa del virus che l’ha tenuto fuori anche domenica con il Castrovillari. Si è allenato con i compagni, invece, il centrocampista molosso, svolgendo lavoro differenziato insieme a Califano, Caso e Novelli. Domani amichevole con la Sarnese

Mercoledì mattina di lavoro atletico per la Nocerina, che ha messo con decisione nel mirino la gara contro la Palmese, in programma domenica 3 febbraio. Ancora assenti Feola e Coulibaly, mentre è rientrato in gruppo Odierna che, al pari di Califano, Caso e Novelli, ha effettuato una seduta di allenamento differenziata.

Nel pomeriggio di dopodomani sarà celebrato l’anniversario della nascita della compagine rossonera con un banchetto in una nota pasticceria di Nocera Superiore, alla presenza di Maiorino, staff tecnico e giocatori, al quale sono invitati tutti i tifosi molossi

Una data che rappresenta un simbolo, che resterà per sempre stampato nel cuore e nella mente dei tifosi molossi: il 1°febbraio la Nocerina festeggia centonove anni di storia, scritta tra tante avventure vissute su campi caldi e prestigiosi in giro per lo Stivale.

Insufficiente la prestazione di Vuolo e Novelli che con un malinteso consentono agli ospiti di passare in vantaggio nella prima frazione. Sugli scudi il centrocampista rossonero autore di una magistrale parabola all’ultimo minuto

di Maria Esposito

Qui di seguito le pagelle dei rossoneri, al margine della gara di quest’oggi contro il Castrovillari terminata 1-1.

La domenica della seconda di ritorno premia la terza forza del campionato. La prima frazione si chiude con la compagine nocerina in vantaggio per uno a zero. Poi nella ripresa le biancazzurre ribaltano il risultato

di Fabrizio Manfredonia

È terminato con il risultato di 2 a 1 a favore della squadra pugliese il match del Futsal Nuceria al Palazzurro di Pagani, casa ad interim delle rossonere in attesa di poter riutilizzare il PalaCoscioni di viale San Francesco a Nocera Inferiore.

Il tecnico dei molossi si è detto soddisfatto della prova della sua squadra, pur sottolineando gli errori commessi in occasione del gol. La contestazione ad alcuni calciatori durante l’intervallo, però, non gli è andata giù. Hanno parlato ai microfoni anche gli avversari ed ex Marra e Lomasto, oltre all’autore del gol dei rossoneri Ruggiero

di Nello Vicidomini

Nella conferenza stampa postpartita di Nocerina-Castrovillari, terminata con il punteggio di 1-1, nella sala dedicata dello stadio “San Francesco”, il primo a prendere parola ai microfoni è stato il tecnico dei calabresi ed ex di turno Sasà Marra, che si è detto soddisfatto della prova dei suoi, pur lamentando l’atteggiamento di chiusura del secondo tempo che ha portato in qualche modo i molossi al gol.

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca

Statistiche generali

Utenti
179
Articoli
7463
Visite agli articoli
9991292
« Febbraio 2019 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28