Per la tua pubblicità sul Risorgimento Nocerino

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

La squadra di Morgia supera agevolmente i siciliani per sei a zero grazie alle reti dei suoi attaccanti e scavalca il Troina fermato in casa dall’Ercolanese

di Valerio D’Amico

generiche 0025Riprende così come si era concluso prima della sosta il campionato della Nocerina, che supera con un sei a zero senza storie il Paceco e vola in vetta alla classifica, complice il tonfo casalingo del Troina con l’Ercolanese. Gara in cassaforte già nel primo tempo per i molossi, grazie alle reti di Dieme e Cavallaro. Nella ripresa una doppietta di Russo, il secondo sigillo di Dieme e Francesco Alvino chiudono i conti. 

L’evento, voluto dalla società di via Matteotti e dallo sponsor tecnico ha riscontrato ampio successo. Presenti Morgia, Battisti e i calciatori Russo, Cavallaro, Dieme, Cecchi e Gomis

di Giuseppe Citro, intervista Domenico Pessolano

evento nocGiovedì pomeriggio di festa per i tifosi della Nocerina, che a tre giorni dalla sfida contro il Paceco, hanno partecipato all’evento “Nocerina day, una maglia per sempre”, che si è svolto ieri presso “Special Sport”, negozio di articoli sportivi e rivenditore ufficiale di prodotto legati ai rossoneri.

La formazione maschile sbaglia una partita fondamentale e dice addio alle regionali. Anche le ragazze crollano contro l’ASD Ask Angri, battuta per 3 a 0 all’andata

di Danila Sarno

pallavvolo paschileÈ stata una settimana nera per la pallavolo nocerina. Venerdì 9 marzo, i ragazzi della New Volley Nocera hanno sbagliato una partita fondamentale per continuare a mantenere il secondo posto nel campionato Csi open maschile.

“Leave a Light On” di Tom Walker è il brano con cui vogliamo incitare la Nocerina e i suoi tifosi a credere fino in fondo nella vittoria di un campionato ormai aperto ad ogni epilogo

di Domenico Pessolano

generiche 0010Ora più che mai, bisogna crederci. È questo l’unico, seppur ermetico, giro di parole che la Nocerina e i propri tifosi possono permettersi di pronunciare in vista di un finale di stagione al cardiopalma.

La squadra di Cerminara torna al successo tra le mura amiche. Le reti di Ferrentino, Iapicco e Romano lanciano i rossoblù a ridosso della zona play off

di Nuccio De Caro

csg san vitoTorna al successo anche tra le mura amiche il Castel San Giorgio, che batte per tre reti a due il San Vito Positano e riesce finalmente a sfatare il tabù “Sessa”, dove i tre punti mancavano ormai da diverse settimane.

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca

Statistiche generali

Utenti
172
Articoli
6370
Visite agli articoli
7936054
« Aprile 2018 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30