fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Società calcistiche in balia di decisioni poco chiare sull’emergenza Covid-19. La Nocerina sospende ufficialmente gli allenamenti in attesa di novità

di Maria Esposito

La confusione regna ormai sovrana nel calcio italiano dopo le diverse e numerose decisioni prese in merito allo stop dell’intero campionato di Serie D. Il Consiglio Direttivo della L.N.D. ha deciso di sospendere l’attività organizzata dalla Lega Nazionale Dilettanti sia a livello nazionale che territoriale sino al 3 aprile 2020 (C.U. 281). Il motivo è legato al Decreto del Presidente del Consiglio dei ministri sul rischio contagio da Covid-19.

Non si giocherà sui campi dei gironi A, E, G, H e I, a causa dei necessari controlli che le società dovranno effettuare su atleti, staff e accompagnatori per il rischio di diffusione del COVID-19

di Nello Vicidomini

Doveva tenersi a porte chiuse la sfida tra Nocerina e Gladiator in programma domenica prossima, insieme a tutte le altre gare del campionato di Serie D, così come previsto dalle misure precauzionali adottate dal Governo per arginare il diffondersi del Coronavirus.

Buona prova dei molossi che a tempo scaduto raggiungono i padroni di casa, evitando una sconfitta che sarebbe stata immeritata. Rammarico per una vittoria mancata che avrebbe permesso un bel balzo in classifica

di Nello Vicidomini

Termina 2 a 2 la gara tra Francavilla e Nocerina allo stadio “Fittipaldi”. Prestazione positiva dei molossi che rischiano paradossalmente di perdere un match fondamentale per la classifica subendo davvero poco e sprecando forse troppo.

Dopo un inizio traballante, che vede il primo tempo concludersi con uno 0-2, i rossoneri recuperano e concludono la gara contro il Guadagno Pack con un netto 7-4
di Anna Panariti
La formazione dell'Ager Nocerinus che ha battuto il Guadagno PackUn netto 7-4: con questo risultato l'Ager Nucerinus ha battuto il Futsal Guadagno Pack di Pomigliano. Al Roset Ball di Nocera Inferiore la partita era iniziata male per i padroni di casa, che erano andati in svantaggio contro gli avversari, concludendo il primo tempo con il risultato di 0-2.

Una rete di Manolas ed una di Di Lorenzo mettono a tacere un Torino che in verità non ha brillato. Gattuso conferma che la costanza nel tempo può premiare con risultati concreti. Ora a Verona, Coronavirus permettendo
di Enrico D'Agosto
Una fase della gara Napoli-TorinoIn pieno caos nazionale per un virus che non si capisce bene cosa vuole, ecco che ci gustiamo Napoli-Torino, partita che serve soprattutto agli azzurri per restare sulla corsia di sorpasso e mantenere il mirino puntato sulla Roma.

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca