fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

La squadra di mister Cavallaro si fa superare a cinque dal termine con la rete di Marzano, lasciato colpevolmente libero di colpire a pochi passi dalla porta. Prestazione da luci e ombre per l'undici rossonero, complice anche il campo in pessime condizioni

di Nello Vicidomini

Termina 2-1 per i neroblu la gara tra Gladiator e Nocerina, tenutasi allo stadio "Piccirillo" di Santa Maria Capua Vetere e valida per il recupero della sesta giornata di Serie D girone G. Rossoneri reduci dalla vittoria casalinga contro il Nola, padroni di casa in buona forma dopo un inizio di campionato non esaltante.

L'esperto difensore centrale potrebbe già tornare in campo domani. L'esterno greco, invece, dopo la buona prova con il Nola, ha rimediato un infortunio che lo terrà fuori per una decina di giorni. Assente anche lo squalificato Talamo

di Redazione

Al termine della rifinitura svolta stamattina allo stadio “San Francesco”, il tecnico della Nocerina Giovanni Cavallaro ha diramato la lista dei convocati per la gara con il Gladiator, in programma domani alle 14:30 allo stadio “Mario Piccirillo” di Santa Maria Capua Vetere.

Il tecnico dei molossi ha parlato della bella vittoria dei suoi nella conferenza stampa post-partita in diretta su Facebook. Soddisfatto della prestazione, non si è lasciato andare però a voli pindarici in virtù della interessante situazione in classifica, spiegando la necessità di attendere almeno altre dieci partite prima di valutare l'andamento

di Nello Vicidomini

Buona la "prima" per la Nocerina, al ritorno in campo dopo quasi un mese di stop causa Covid. Prestazione eccellente dei molossi quest'oggi nel recupero contro il Nola, con un 4-0 che permette di restare nelle zone alte della classifica in attesa della vera e propria ripresa del torneo in programma domenica prossima contro il Sassari Latte Dolce.

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca