fbpx
Per la tua pubblicità sul Risorgimento Nocerino

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Avviata la prevendita dei tagliandi per la gara di domenica valida per la quinta giornata del campionato di Serie D. Il costo aggiuntivo sarà ancora una volta a carico della società

di Nello Vicidomini

L'Asd Nocerina 1910 comunica che è iniziata la prevendita dei biglietti per la partita di campionato contro la Palmese, in programma domenica 14 ottobre alle ore 15 allo stadio “San Francesco d'Assisi”.

Il provvedimento si è reso necessario dopo il sopralluogo dell'Agenzia regionale per le Universiadi, che ha reputato la copertura inidonea. Continuano nel frattempo le procedure di gara

Chiuso il  settore distinti dello stadio comunale “Marcello  Torre”.  Lo ha disposto un’ordinanza del sindaco di Pagani Salvatore Bottone, che ha poi fatto sapere che la decisione si è resa necessaria dopo il sopralluogo dei tecnici dell’ “ARU” (Agenzia Regionale Universiadi 2019), che in seguito alle indagini strutturali effettuate riscontravano l’inidoneità della copertura del settore distinti dello stadio.

Conferenza stampa per il direttore tecnico dei rossoneri al termine dell'allenamento odierno. Soddisfatto per la prestazione dei molossi nella trasferta di Castrovillari. Ora testa alla Palmese

di Nello Vicidomini

È tornata al lavoro la Nocerina oggi pomeriggio con l'allenamento sul sintetico di Piedimonte dopo il successo esterno conquistato domenica a Castrovillari. Successivamente nella sala stampa dello stadio San Francesco si è tenuta la consueta conferenza del direttore tecnico Roberto Chiancone.

Gli atleti molossi hanno voluto precisare che la loro professionalità sarà sempre massima, nonostante la situazione societaria e hanno espresso dispiaciere per le dimissioni di Iovino. Poi l'invito ai supporter di continuare a sostenere la causa

di Nello Vicidomini

Qui di seguito riportiamo la lettera inoltrata oggi dai calciatori della Nocerina e indirizzata a tifosi e stampa per precisare la loro posizione riguardo la situazione societaria.

La struttura oratoriale, in attesa di essere affidata in gestione per i prossimi anni, resta intanto libera preda di atti vandalici. La reprimenda all'assessore Fabbricatore

Lancia un nuovo allarme Mario Polichetti, presidente della formazione rocchese Fùtbol Nocera. «Mentre l'assessore Roberto Fabbricatore pensa a fare lo screening alle società che vogliono in gestione il campo di Casali, la struttura di Roccapiemonte è in balia dei vandali che stanno continuando a distruggere quel poco che è rimasto. Ecco perché auspico un'accelerazione sul bando promosso dal Comune».

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca

Statistiche generali

Utenti
178
Articoli
6988
Visite agli articoli
9467751
« Ottobre 2018 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31