fbpx
Per la tua pubblicità sul Risorgimento Nocerino

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Domenica da cancellare per la famiglia De Laurentiis, con il Bari sconfitto e il Napoli che perde i suoi tifosi storici e il capitano. Per la Turris prevale il buon senso e regala anima e cuore ai corallini. La palma d’oro alla miglior ospitalità va alla Palmese
 
di Maria Esposito
 
Un fine settimana, quello appena trascorso, ricco di colpi di scena per il calcio italiano. Sotto i riflettori il pareggio della Juventus con il Parma, subito messo a tacere da un altro primato della “signora” che si ritrova a essere l'unica squadra imbattuta nei top campionati europei grazie alla sconfitta del Psg. Tutte le altre big, dal Liverpool al Barcellona, hanno conosciuto una giornata storta.

I rossoneri dividono la posta in palio con i neroverdi, continuando la striscia di risultati utili consecutivi. A portare in vantaggio i molossi ci pensa il bomber nolano, ma a cinque dal termine i neroverdi trovano il pari con una bellissima realizzazione. Domenica arriva il Gela

di Nello Vicidomini

Termina 1-1 la gara tra Palmese e Nocerina tenutasi quest’oggi allo stadio “Lopresti” di Palmi. Davanti a circa centocinquanta tifosi rossoneri giunti in Calabria, mister Viscido riconferma il classico 3-5-2: Feola in porta; Salto, Caso e Vuolo in difesa; De Feo, Cardone e Ruggiero a centrocampo con Iodice a destra e Festa a sinistra; Orlando e Simonetti in avanti.

È stato individuato sui fondali della Manica il velivolo che sarebbe dovuto atterrare a Cardiff, in Galles, due ore dopo la partenza. A bordo c’erano soltanto loro due 

di Maria Esposito

Domenica 27 gennaio erano iniziate le ricerche subacquee per ritrovare il Piper PA-46 Malibu, che stava trasportando il calciatore da Nantes a Cardiff. Il 30 gennaio erano stati rinvenuti i primi resti del mezzo su una spiaggia in Normandia: da quel momento le autorità hanno annunciato di aver ripreso le ricerche.

L’allenatore dei rossoneri dovrà fare a meno di capitan Pecora squalificato poiché era diffidato contro il Castrovillari. Non arruolabili anche Califano, Giorgio e Capaccio oltre al lungodegente Coulibaly

Sono 22 i calciatori convocati dal tecnico Gerardo Viscido per la gara Palmese–Nocerina, in programma domani, domenica 3 febbraio, alle ore 14:30 allo stadio “Lopresti”.

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca

Statistiche generali

Utenti
179
Articoli
7463
Visite agli articoli
9991292
« Febbraio 2019 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28