fbpx
Per la tua pubblicità sul Risorgimento Nocerino

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Il presidente dei molossi sprona l’ambiente in vista della gara più importante del campionato contro la blasonata compagine pugliese. Biglietto per tutti i membri della società. L’invito è di riempire lo stadio angrese per spingere la squadra ad un risultato positivo

di Redazione

Domenica al “Novi” di Angri arriva il Bari di De Laurentiis, capolista del girone I di Serie D e pronto a raggiungere il traguardo della promozione. La Nocerina, dal canto suo, è davvero vicina alla salvezza diretta, obiettivo impensabile ad inizio anno.

Una gara importante contro un avversario blasonato quella di domenica, tanto che non saranno ritenuti validi abbonamenti e accrediti, per favorire l’ingresso di chiunque voglia assistere all’incontro per una grande giornata di sport

di Redazione

L’Asd Nocerina 1910 comunica che, a partire da oggi pomeriggio alle ore 17, saranno in vendita i biglietti per la gara di domenica 7 aprile contro il Bari (ore 15 stadio “Novi”, Angri). I sostenitori avranno accesso al settore unico tribuna coperta, al costo di 10€ in prevendita e di 13€ al botteghino. Per l’occasione il presidente Paolo Maiorino ha indetto la Giornata Rossonera, quindi non saranno ritenuti validi abbonamenti, accrediti e ingressi di favore.

Data la ridotta capienza della parte di stadio concessa ai sostenitori rossoneri, il presidente Maiorino ha preferito destinare i tagliandi alla tifoseria organizzata. Un piccolo riconoscimento, con la volontà di aiutare la squadra a trovare i punti necessari alla salvezza già domani

di Redazione

La capienza estremamente ridotta del settore ospiti dello stadio “Vulcano” di Castelluccio Inferiore, teatro della gara Rotonda-Nocerina, impedirà alla tifoseria molossa di essere presente in numero elevato, come accade da sempre in ogni stadio italiano.

I molossi, dopo la prestazione opaca del primo tempo, in seguito ai cambi di mister Chiancone, nella seconda frazione ribaltano il risultato dal 2-0 al 2-3 grazie a De Feo e alla doppietta di Ruggiero su rigore. Ora la salvezza diretta è vicinissima

di Nello Vicidomini



Termina 2 a 3 per i molossi la gara tra Rotonda e Nocerina tenutasi quest’oggi allo stadio “Vulcano” di Castelluccio Inferiore. Punti pesanti in palio per entrambe le formazioni. Pomeriggio soleggiato e circa cinquanta sostenitori molossi presenti in Basilicata (nella foto del reporter ufficiale Antonio D'Acunzi).

Recuperati anche Iodice e Odierna, che ieri hanno svolto allenamento con il gruppo. Per il portiere rossonero, out da due settimane, l’ok è arrivato nella rifinitura di questa mattina. Assente Caso per squalifica

di Redazione

Quella di domani sarà la prima partita da allenatore per Chiancone, dopo le dimissioni dell’ex tecnico Gerardo Viscido. L’ex centrocampista della Nocerina torna alla guida della squadra rossonera per la terza volta nella sua carriera e potrà contare nuovamente su elementi fondamentali come Feola e Ruggiero.

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca

Statistiche generali

Utenti
180
Articoli
7703
Visite agli articoli
10336506
« Aprile 2019 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30