Per la tua pubblicità sul Risorgimento Nocerino

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Battuta in casa l'HL Volley, ora i ragazzi di Francesco Ruggiero pensano alla gara di martedì con il Solofra. Battuta di arresto per la femminile che si arrende a Cava

di Anna Santonicola

Partenza col botto per i ragazzi della New Volley Nocera, che alla prima gara, disputata in casa, battono con un secco 3-1 la HL Volley.
«Sono felice di essere ritornato ad allenare la New Volley ed aver trovato un bel gruppo di atleti - dichiara Francesco Ruggiero, allenatore della maschile nocerina - Quest'anno si sono aggiunti nuovi atleti al gruppo preesistente, e abbiamo formato una squadra ancora più competitiva.

Una giornata soleggiata ha permesso ai trenta concorrenti di percorrere senza problemi i dieci chilometri di gara amatoriale organizzata dal circolo Anspi di Cicalesi 

babbi natale corsa1Hanno preso il via tutti armati di cappellino rosso con tradizionale pon pon i trenta concorrenti, tra i quali due donne, che hanno partecipato alla prima edizione della corsa dei Babbo Natale.

Il tecnico rossonero esalta la prestazione della sua squadra nell’arco dei novanta minuti: «Abbiamo dimostrato di potercela giocare con tutti. Ora ci godiamo un po' di riposo»

di Valerio D’Amico

generiche 0097Una parabola beffarda da calcio d’angolo di Giovanni Cavallaro permette alla Nocerina di sbancare il fortino della capolista Troina e di ridurre a sette i punti di ritardo dalla vetta della classifica.

La capolista perde lo scontro diretto con la Nocerina. Ne approfittano Vibonese e Igea Virtus, Acireale bloccata in casa. In coda respirano Messina e Roccella

di Valerio D’Amico

generiche 0066Si conclude con un turno scoppiettante e avvincente il girone di andata del gruppo I di serie D. La capolista Troina cade tra le mura amiche nello scontro diretto contro la Nocerina. Decisivo un gol di Cavallaro sul finire del primo tempo. Ne approfitta anche la Vibonese, che batte in extremis la Sancataldese grazie a una zampata di Vacca a quattro minuti dalla fine. I calabresi sorpassano l’Acireale, bloccato in casa dal Gela. Sfida emozionante nella quale gli acesi, sotto di due gol, agguantano almeno il pareggio grazie a una doppietta di Alvarez. A quota 31 c’è anche l’Igea Virtus, vittoriosa col minimo scarto nella sfida casalinga contro la Palmese.

Il capitano, con una parabola beffarda direttamente da corner, regala tre punti preziosissimi ai molossi che riducono a sette i punti di ritardo dalla capolista

di Valerio D’Amico

generiche 0081Un gol di capitan Cavallaro direttamente da calcio d’angolo regala alla Nocerina i tre punti nel big match della diciassettesima giornata contro il Troina. I rossoneri, padroni del campo nel primo tempo, gestiscono alla perfezione i momenti di sofferenza nella ripresa, e riducono a sette punti il ritardo dalla capolista.
Il tecnico dei locali Pagana, orfano dello squalificato Ott Vale, degli infortunati Melillo e Diop e dell’indisponibile Vazquez, lancia dal primo minuto l’ultimo arrivato Fernandez, che è il punto di riferimento offensivo del classico 4-3-3. Morgia lascia in panchina Alvino, a cui viene preferito Dieme. Debutto tra i titolari per l’ex Palazzolo Lomasto.

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca

Statistiche generali

Utenti
172
Articoli
5993
Visite agli articoli
7248914
« Gennaio 2018 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31