fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Le doppiette di Limatola e Alfonso Ferraioli stendono la cenerentola Massa Lubrense e rilanciano i rossoneri dopo la brutta sconfitta di Vico Equense

La Nocerina torna alla vittoria e riscatta il pesante ko rimediato la scorsa settimana a Vico Equense. Tra le mura amiche di un deserto stadio “Wojtyla” – si giocava a porte chiuse per i lavori che interessano l’area antistante dell’impianto di Nocera Superiore – i rossoneri s’impongono per 4-2 ai danni del Massa Lubrense, fanalino di coda del torneo con zero punti.

Esposito ed Alfonso Ferraioli regalano i primi tre punti ai rossoneri. Decisivi i cambi di Criscuolo, che avverte: «C’è ancora tanto da migliorare»

Buona la prima per la Nocerina. Catapultato in Eccellenza dopo i noti fatti del derby di Salerno, il club molosso comincia nel migliore dei modi il campionato regionale superando per 2-1 il San Tommaso al “Wojtyla” di Nocera Superiore.

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca