Per la tua pubblicità sul Risorgimento Nocerino

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Il pareggio contro il Portici non ha fatto perdere entusiasmo ai tifosi, che hanno salutato i propri beniamini con torce e cori di incitamento

di Valerio D’Amico

tifosi 0Il pareggio maturato questo pomeriggio contro il Portici non ha fatto perdere entusiasmo ai tifosi della Nocerina, che hanno accolto in trionfo i propri beniamini all’uscita del casello autostradale, di ritorno dal “Vallefuoco” di Mugnano di Napoli.

Dopo un grave malinteso che consente al Portici di segnare con Pandolfi l’uno a zero, gli ex Maiuri e Di Pietro concedono a Cavallaro di segnare il gol del pareggio definitivo. Complice anche la frenata casalinga della Vibonese, il Troina si aggrega al gruppetto di testa

di Domenico Pessolano

Si ferma a otto la striscia di vittorie consecutive della Nocerina che, allo stadio “Vallefuoco” di Mugnano di Napoli, impatta uno a uno contro un ottimo Portici. A decidere la sfida ci hanno pensato prima Pandolfi e, pochi minuti dopo, il solito Giovanni Cavallaro.

Termina 2-2 lo scontro per il vertice del campionato di Serie C1 di calcio a 5 femminile. Sarà lo spareggio a decretare la vincitrice del torneo

di Nello Vicidomini 

azione futsal bisacceseL'ultima partita della regular season si è conclusa sulla falsa riga di quanto avvenuto dall'inizio stagione, con il continuo testa a testa tra Futsal Nuceria e Bisaccese, appaiate a pari punti al primo posto della classifica. Al PalaCoscioni di Nocera Inferiore, il recupero della tredicesima giornata tra le due compagini è finito con il risultato di 2-2, così come all'andata e nella finale di Coppa Campania (allora furono i rigori a dare la vittoria alle nocerine). 

Un’iniziativa formativa per insegnare a chi vi parteciperà le tecniche base da adottare in caso di aggressione. Venti le ore di addestramento. Al termine sarà rilasciato anche un attestato CONI

di Nello Vicidomini

Sempre più spesso nella nostra realtà quotidiana possiamo cadere vittime di attacchi violenti da parte di altri individui. I casi di violenza e molestie, in particolare nei confronti delle donne, sono ormai all'ordine del giorno.

Vincono Vibonese, Nocerina e Troina. L’Igea si blocca in casa contro il Messina. Pesanti successi in ottica salvezza per Portici, Palmese e Paceco

di Valerio D’Amico

generiche 0066Prosegue senza esclusione di colpi la lotta al vertice della classifica nel girone I di serie D. La Vibonese, che sulla carta aveva l’impegno più ostico, espugna il “Solaro” di Ercolano con un perentorio tre a uno. I calabresi, passati in svantaggio nei primissimi minuti della contesa, ribaltano il risultato grazie a Silvestri, Allegretti e Sowe e restano a pari punti con la Nocerina, che supera il Gela tra le mura amiche col minimo sforzo. Non perde terreno il Troina, che resta a due punti dalla vetta grazie al blitz esterno contro l’Ebolitana, firmato dalla doppietta di Vazquez e dalla rete di Tuninetti.

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca

Statistiche generali

Utenti
172
Articoli
6370
Visite agli articoli
7936106
« Aprile 2018 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30