fbpx
Per la tua pubblicità sul Risorgimento Nocerino

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

A nulla è servito il gol di Simonetti: al San Francesco mai vista una prestazione così mediocre da parte degli uomini di Viscido. Unico alibi sono le pessime condizioni del terreno di gioco

di Maria Esposito

Di seguito le pagelle dei molossi, al margine della sconfitta casalinga contro il Gela.
Feola 5,5: Prestazione non proprio eccellente per l’estremo difensore rossonero. Nel primo tempo nega la gioia del gol a La Vardera con una splendida parata, ma nel secondo tempo quest’ultimo su assist di Schisciano insacca la seconda rete con qualche perplessità di troppo del portiere molosso.

I siciliani molto bene organizzati vincono contro i molossi passando in vantaggio già dopo pochi minuti. A nulla serve la rete del bomber nolano sul finire di gara. Una sconfitta meritata per i rossoneri che non sembrano essere scesi mai veramente in campo

di Nello Vicidomini

Termina 2 a 1 per i siciliani la gara tra Nocerina e Gela tenutasi quest’oggi allo stadio “San Francesco”. Davanti a circa cinquecento spettatori Viscido riconferma il 3-5-3 con Feola tra i pali; Vuolo, Salto e Caso in difesa; Pecora, Cardone, Ruggiero a centrocampo con Festa a sinistra e Iodice a destra; Simonetti e Orlando in avanti. Il tecnico dei siciliani Brucculeri risponde con il 4-3-3 schierando Castaldo, Mengoli, Brugaletta, Mauro, Sicignano, Mileto, La Vardera, Mannoni, Sowe, Ragosta, Schisciano. Arbitra la signora Bianchini di Terni.

L’allenatore dei molossi per la gara con i siciliani recupera a pieno Iodice e Di Crosta. Arruolato anche il classe 2000 Cicalese fra gli attaccanti. Ancora fuori Califano, Giorgio, Riccio e De Feo, oltre al lungodegente Coulibaly

Sono 23 i calciatori convocati dal tecnico Gerardo Viscido per la gara Nocerina–Gela, in programma domani, domenica 10 febbraio, alle ore 14:30 allo stadio “San Francesco”.

Il capitano dei rossoneri, al termine della rifinitura di questa mattina, ha rilasciato le ultime dichiarazioni in vista della gara di domani contro i siciliani, con un particolare ringraziamento alla tifoseria per il continuo sostegno

di Nello Vicidomini

Al margine della rifinitura di questa mattina tenutasi al campo sportivo di Pucciano, data l’inagibilità degli spogliatoi e della sala stampa del “San Francesco” per lo svolgimento dei lavori di ristrutturazione in vista delle Universiadi, il capitano dei rossoneri Luca Pecora ha rilasciato qualche ultima dichiarazione alla vigilia della gara di domani contro il Gela.

All’andata la Nocerina vinse rimontando la partita al 91esimo con il gol di Odierna. Questo scontro diretto ha il sapore di rivincita per l’attaccante napoletano che spera di segnare per ristabilire i conti

di Maria Esposito

Il Gela di mister Brucculeri sabato attraverserà lo stretto per approdare in Campania alla volta di Nocera. Domenica 10 febbraio i molossi affrontano i siculi allo stadio San Francesco d’Assisi, con una cornice di pubblico dirottata tra i settori distinti e curva per la chiusura del settore tribuna e ospite a causa dei cantieri per le Universiadi, tale intervento ha causato il divieto di trasferta ai sostenitori ospiti. Nella sesta partita del girone di ritorno del campionato di serie D girone I, la Nocerina dovrà fare i conti con l’esperto attaccante Ragosta.

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca

Statistiche generali

Utenti
179
Articoli
7477
Visite agli articoli
10003208
« Febbraio 2019 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28