fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Aperto il settore "locali" ai tifosi rossoneri. Cinque euro il costo del biglietto

Giornata di vigilia per il Città di Nocera, che domani pomeriggio disputerà la sua prima gara ufficiale, in coppa Italia contro la Rocchese. La sfida, come anticipato nei giorni scorsi, si disputerà allo stadio “Sessa” di Castel San Giorgio, con fischio di inizio previsto per le ore 16.

Il PalaCoscioni ospiterà un torneo di calcio balilla al quale è prevista la partecipazione di 500 atleti provenienti da ogni parte d'Italia. Ciro Stanzione, delegato Coni: «Il calciobalilla è un settore in crescita, vanta già due campioni campani»

Il 4, 5 e 6 settembre al PalaCoscioni di Nocera Inferiore parte l’edizione 2015 della “Salerno League”, ideata e promossa da Francesco Sirica, presidente della Salerno Calcio Balilla e referente dell’evento per la Ficb. Nella tre giorni saranno impegnati 20 tavoli regolamentari, 15 arbitri, 500 palline con una stima di almeno 500 giocatori partecipanti provenienti da tutta Italia. Da sabato 5 alle ore 14:00 avrà inizio la gara nazionale, mentre la premiazione si terrà la sera domenica 6.

Ritorna in campo Lordi alla ripresa degli allenamenti. Sabato debutto in Coppa Italia con la Rocchese

Ripresa degli allenamenti questo pomeriggio per il Città di Nocera che, dopo la brillante vittoria maturata contro l’Agropoli, ha cominciato a preparare la sfida di Coppa Italia con la Rocchese, in programma sabato 5 settembre alle 16 allo stadio “Sessa” di Castel San Giorgio.

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca