fbpx
Per la tua pubblicità sul Risorgimento Nocerino

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Andiamo a scoprire quali possono essere i punti di forza, le mancanze e tutte le altre caratteristiche del prossimo avversario dei molossi in Coppa. Tutto sul FBC Gravina.

di Marco Stile

Una città il cui cuore batte all’unisono con la propria squadra, una tifoseria calorosa e un’ottima squadra. Tre caratteristiche che appartengono al FBC Gravina e al Città di Nocera. Ecco un focus sul prossimo avversario dei rossoneri, che affronteranno mercoledì 2 marzo i pugliesi nel match decisivo per la fase regionale della Coppa Italia Dilettanti.

La compagine molossa vince 4-1 nella tredicesima giornata del campionato Figc contro la compagine di Afragola

di Luigi Petrosino

Il Futsal Nuceria batte per 4-1 l'Afragirl nella tredicesima giornata, la quarta di ritorno, del campionato Figc, ottenendo così la undicesima vittoria stagionale, la quarta consecutiva. La partita inizia subito bene per le padrone di casa, che passano in vantaggio dopo pochi minuti, con l'ennesimo gol di Liliana Palumbo, che arriva a 20 centri in campionato.

Il tecnico del Castel San Giorgio ammette la superiorità avversaria: «Nocera troppo forte». Il coach di casa predica calma e concentrazione: «Essere primi adesso non conta niente, dobbiamo mantenere i nervi saldi»

di Domenico Pessolano

Undicesima vittoria consecutiva per il Città di Nocera, che batte con un roboante 5-0 un Castel San Giorgio mai in partita. Prestazione superba da parte degli uomini di Maiuri, che grazie ai gol di Aracri, Di Pietro, Marcucci, Vitolo e Majella approfittano della clamorosa sconfitta del Sant’Agnello a Montesarchio e volano in solitaria in vetta alla classifica. Di fatto, una corsa che sembra infinita, un braccio di ferro che proseguirà da qui alla fine, per la prima volta in questa stagione pare prendere con grande decisione la via delle due Nocera.

I due centrocampisti hanno parlato in sala stampa, commentando la vittoria contro il Castel San Giorgio. Aracri: «Pensiamo partita per partita». Di Pietro: «Campionato aperto»

di Marco Stile

Spettacolare vittoria del Città di Nocera, che supera il Castel San Giorgio con una prestazione autoritaria, per un successo mai fuori discussione. I ragazzi di Maiuri, inoltre, esultano per la sconfitta del Sant'Agnello a Montesarchio, risultato che consente ai rossoneri di volare in testa alla classifica in solitaria, lasciando a tre lunghezze di distanza i costieri. A margine della gara ha parlato il calciatore del Città di Nocera Achille Aracri (foto a sinistra), che ha commentato la prestazione della squadra: «Fortunatamente sono arrivati il gol e l'assist per Andrea di Pietro. La cosa che ci fa molto piacere è che abbiamo vinto la partita. La dedica per il gol? Per mia madre. Quando abbiamo appreso del gol del Montesarchio ci siamo caricati, come avete visto: abbiamo fatto due gol … Pensiamo a tutte le partite singolarmente, non ci distraiamo e continuiamo a pensare gara per gara cercando di vincere sempre».

I rossoneri battono cinque a zero il Castel San Giorgio grazie alle reti di Aracri, Di Pietro, Marcucci, Vitolo e Majella, conquistano l’undicesima vittoria consecutiva e balzano in solitaria al comando della classifica

di Valerio D'Amico

Undicesima vittoria consecutiva per il Città di Nocera, che batte con un largo cinque a zero il Castel San Giorgio e conquista la vetta solitaria della classifica grazie alla contemporanea sconfitta del Sant’Agnello sul campo del Montesarchio. Marcatori di giornata Aracri, Di Pietro, Marcucci, Vitolo e Majella.

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca

Statistiche generali

Utenti
179
Articoli
7477
Visite agli articoli
10003635
« Febbraio 2019 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28