Per la tua pubblicità sul Risorgimento Nocerino

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Le rossonere soccombono anche in casa del Beefutsal. Sul rendimento delle nocerine pesano le numerose assenze

Seconda sconfitta consecutiva per il Futsal Nuceria. A Chiaiano, le rossonere subiscono un rotondo 4-1 dal Beefutsal che, in virtù di questo risultato, si porta in classifica a una sola lunghezza dalla compagine molossa. Reduci dalla sconfitta casalinga contro la capolista Salernitana, le rossonere scendono in campo con numerose defezioni di formazione, costrette da tempo a rinunciare alle qualità offensive di Pina Lamberti e Benni Dello Ioio. Nonostante le assenze importanti, in avvio di gara il Futsal “rischia” di passare in vantaggio con un’iniziativa personale di Vuolo, che colpisce il palo. Ma è un fuoco di paglia, perché nel giro di tre minuti le napoletane si rendono protagoniste di un micidiale uno-due che chiude il primo tempo sul meritato 2-0 in favore delle padrone di casa. Nella ripresa il Beefutsal Chiaiano continua a fare la partita e trova il terzo gol che indirizza il risultato sui binari partenopei. Solo a questo punto il Nuceria ha una reazione di orgoglio, centrando prima il secondo legno di giornata con Lamberti e realizzando poi il gol della bandiera con Palumbo, brava a finalizzare un’azione partita da Vuolo e rifinita da Finelli. Ma il Chiaiano stronca sul nascere le velleità di rimonta delle rossonere, siglando il 4-1 che pone al match i titoli di coda.
«Niente da dire – ha commentato a fine a partita l’allenatore in pectore del Futsal, Dino De Martino – il Chiaiano ha meritato la vittoria e noi abbiamo fatto troppo poco per evitarlo. Rispetto alla scorsa settimana ho visto qualcosa di meglio, ma purtroppo con tante indisponibilità è difficile riuscire a vincere partite come questa: abbiamo giocato buona parte dell'incontro schierando in avanti due ’98 ed è chiaro che questo porta a pagare dazio in termini di fisicità ed esperienza».
«Sono due mesi che non riusciamo a giocare con meno di tre o quattro giocatrici assenti – ha aggiunto il capitano Carola Lamberti – e, per quanto ce la mettiamo tutta, alla lunga questa situazione incide sul nostro rendimento. Il recupero delle infortunate garantirà quell’esperienza in più che ancora manca alle più piccole».

Emanuele Pellegrino



Di seguito i risultati dell’undicesima giornata di Serie C1 

MAGNA GRAECIA – CITTÀ DI ARIANO 0 – 1
BEEFUTSAL CHIAIANO – FUTSAL NUCERIA 4 – 1
PRIMAVERA CAVESE – PROGETTO NOLA 5 – 6 
SALERNITANA – WOMAN SANNIO (19/02)

Riposa: PARR. S. MARIA A MARE

Classifica

SALERNITANA 27 *
CITTÀ DI ARIANO 22
PARR. S. MARIA 17
FUTSAL NUCERIA 15
MAGNA GRAECIA 14
BEEFUTSAL CHIAIANO 14
PROGETTO NOLA 13
PRIMAVERA CAVESE 3
WOMAN SANNIO -3 *

* una partita in meno

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca

Statistiche generali

Utenti
176
Articoli
6677
Visite agli articoli
8718416
« Luglio 2018 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31