fbpx
Per la tua pubblicità sul Risorgimento Nocerino

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

I rossoneri, sfortunati e poco concreti, non riescono a ribaltare lo svantaggio dopo la rete di Arcidiacono a metà ripresa. Tra i molossi pesa l’assenza di Ruggiero a centrocampo. Mercoledì turno infrasettimanale contro la Cittanovese in trasferta

 

di Nello Vicidomini

Termina 1 a 0 per i siciliani la gara tra la Nocerina e il Messina tenutasi oggi pomeriggio allo stadio San Francesco, valida per la quattordicesima giornata del girone I di serie D.

Lascia la scena al neo arrivato Iadaresta. Emanuele Marzocchi dichiara: «A Messina si vive la pressione ambientale». Nigro potrebbe essere l’arma in piu per la Nocerina

di Maria Esposito

Alla vigila della gara Nocerina–Messina, valevole per la 14esima giornata di campionato dilettantistico girone I, tanti i dubbi e le perplessità in vista del rinnovato assetto della compagine sicula. Il ds Biagioni in settimana aveva annunciato: «Quando le cose non vanno più bene bisogna per forze di cose dare una scossa e garantirsi nuove energie e una diversa mentalità. Servono forze fresche, un cambio di rotta che i tifosi sperano possa arrivare dal calciomercato».

L'allenatore dei molossi per la gara contro i siciliani dovrà fare a meno del forte centrocampista, a causa di un problema al polpaccio riscontrato nell’allenamento di ieri. Nonostante l’assenza, però, per lui, grande gioia per la nascita del figlio

 

Sono 22 i calciatori convocati dal tecnico Gerardo Viscido per la gara Nocerina–Messina, in programma domani, domenica 9 dicembre, alle ore 14:30 allo stadio “San Francesco”.

Il difensore rossonero ha rilasciato le ultime dichiarazioni prima della gara contro i siciliani. In occasione dell’incontro di domani, al San Francesco saranno presenti studenti del liceo “Galizia” e ritornerà il “Battesimo del tifoso”


 

di Nello Vicidomini

Seduta di rifinitura questa mattina per i rossoneri a Pucciano, prima della gara di domani contro il Messina. Successivamente, nella sala stampa del San Francesco si è tenuta la solita conferenza pre-gara del sabato, a cui ha partecipato il difensore molosso Damian Salto.

In virtù di un organico in piena involuzione, al numero 10 siculo viene affidato il compito non solo di regista in campo ma anche di mediano fuori dal rettangolo verde vista la sua pluriennale e blasonata esperienza calcistica

di Maria Esposito

Giorni caldi di calciomercato in serie D, con tantissimi movimenti di mercato in entrata e in uscita. Fa riflettere la politica adottata dall’ACR Messina, prossima avversaria dei molossi.

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca

Statistiche generali

Utenti
179
Articoli
7235
Visite agli articoli
9707935
« Dicembre 2018 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31