Per la tua pubblicità sul Risorgimento Nocerino

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Un duro comunicato della Curva Sud Nocera avrebbe indotto l’ex co-presidente del Campobasso a fare un passo indietro. Possibile interessamento di imprenditori locali 

di Valerio D’Amico

leone delgiudice2Sembra sempre più cupo e avvolto nel mistero il futuro societario della Nocerina. Dopo il dietrofront di Corrado Del Giudice e Salvatore Napolitano, anticipato nei giorni scorsi, potrebbe essersi definitivamente archiviata anche l’idea di Danilo Leone di entrare nella società rossonera. L’ex co presidente del Campobasso, potrebbe essere stato scoraggiato definitivamente da un duro comunicato emesso nella serata di ieri dalla Curva Sud Nocera, nel quale è chiaramente specificata l’intenzione “ad opporsi fermamente e fino alla morte ad ogni genere di cordata che si presenti al cospetto dei tifosi e della storia ultracentenaria di questo club, senza dimostrare rispetto, trasparenza, programmi seri, obiettivi concreti, patrimoni reali e capitali importanti”. Al momento la Nocerina resta, comunque, nelle mani dell’amministratore Salvatore Napolitano. Non è da scartare, ad ogni modo, l’interessamento di un gruppo di imprenditori locali, mossi probabilmente dall’intenzione di non gettare a mare il dispendioso lavoro svolto negli ultimi tre anni.

Stando alle voci delle ultime ore, pare che i due imprenditori napoletani siano intenzionati a cedere le proprie quote a Danilo Leone. E intanto Giovanni Cavallaro fa chiarezza: «False voci su di me, non so se resto»

di Domenico Pessolano

Non c'è un attimo di pace in casa Nocerina. Già, perché, ancora una volta, i neo proprietari Corrado Del Giudice e Salvatore Napolitano hanno nuovamente minacciato l'addio, stavolta davvero imminente.

Dopo i rumor riguardo un addio più che prematuro, i due imprenditori hanno indetto una conferenza stampa ed esposto il programma societario. Enzo Calce sarà il nuovo direttore generale

di Domenico Pessolano

Dopo essere stato vicinissimo all’addio alla Nocerina, il neo patron Corrado Del Giudice ha deciso di indire una conferenza stampa nella quale ribadire la sua volontà di rilanciare definitivamente la Nocera calcistica. Lo ha fatto nella serata di ieri, presso la sede della Pro Loco Nuceria Alfaterna, ma non da solo.

Entusiasmo e un po’ di spavento per la prima partita in campionato domani con i ragazzi della squadra Swim Accademy di Pagani

di Anna Califano

Si chiama Carmine De Matteo e ha 16 anni il ragazzo di Nocera Superiore che domani giocherà la sua prima partita di pallanuoto nella serie B con la squadra Swim Accademy di Pagani, che già da due anni gioca nella serie.

L’ex presidente del Campobasso, dopo aver prima imbastito e poi interrotto una trattativa con Del Giudice e Napolitano, sarebbe pronto ad entrare nell’organigramma del club rossonero

di Valerio D’Amico

Martedì di passione per i tifosi della Nocerina e per tutti coloro che seguono col fiato sospeso gli avvenimenti societari del club rossonero.

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca

Statistiche generali

Utenti
174
Articoli
6582
Visite agli articoli
8428711
« Giugno 2018 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30