fbpx
Per la tua pubblicità sul Risorgimento Nocerino

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Top player della formazione rossonera della scorsa stagione, diventato rigorista e specialista delle punizioni al San Francesco, continua la sua carriera alla Turris. Scelta ponderata con l’obiettivo del salto di categoria

di Maria Esposito



Tanto gentile e tanto onesta pare la donna mia quand’ella altrui saluta, ch’ogne lingua deven tremando muta e li occhi no l’ardiscon di guardare … diceva Dante Alighieri nelle rime della “Vita Nuova”. Tanto si addicono le rime dantesche alla situazione rossonera.

Il presidente dei rossoneri ha rilasciato qualche dichiarazione senza esporsi più di tanto, facendo intendere di essere al lavoro sia sul piano tecnico sia sul piano societario. Per quanto riguarda gli stipendi arretrati, per adesso sembra tutto sotto controllo

di Maria Esposito

Nell’attesa di conoscere le sorti della Nocerina, che ancora non ha sciolto il nodo per la panchina per il dopo Chiancone, il presidente Paolo Maiorino in questi giorni ha rotto il ghiaccio e si è lasciato a qualche dichiarazione sostenendo di essere soddisfatto dell’obiettivo raggiunto dalla squadra e di assolvere tutti i suoi compiti nei termini stabiliti. Quei compiti che si sono protratti oltre i termini, ma non ancora in scadenza.

Il centrocampista è il primo acquisto della Polisportiva Santa Maria Cilento per la nuova stagione

di Nello Vicidomini



Parte con il botto il calciomercato della Polisportiva Santa Maria, che per il secondo anno consecutivo parteciperà al campionato di Eccellenza Campania. Nella serata di ieri, infatti, la società del presidente Francesco Tavassi ha annunciato l’accordo con l’ex centrocampista della Nocerina Luca Pecora, non nascondendo quindi l’ambizioso obiettivo di un campionato di vertice.

Attraverso un messaggio i tesserati della passata stagione hanno voluto fare alcune precisazioni sul mancato pagamento dei compensi degli ultimi mesi

di Redazione

Mentre continua il silenzio del presidente Maiorino sulla situazione del sodalizio rossonero, dopo circa un mese e mezzo dalla fine del campionato, i calciatori della Nocerina della scorsa stagione, assistiti dall’AIC, l’Associazione Italiana Calciatori, con un comunicato inviato alle testate che seguono le sorti dei molossi, hanno richiesto le spettanze degli ultimi mesi non ancora ricevute dalla società.

Nella struttura sportiva del Bartolomeo Mangino di Pagani i viola hanno sbaragliato per 46 a 38 i forti avversari dell'Athletic System San Giorgio. Tanto agonismo ma anche tanta correttezza e sportività in campo e sugli spalti

Vittoria è stata: i piccoli della Folgore si sono aggiudicati ieri il titolo regionale per gli under 14! Gli atleti guidati da Marco Palomba e Carmen Cuomo hanno conquistato la prima piazza battendo in finale, il forte Athletic System San Giorgio per 46 a 38, in una palestra del Bartolomeo Mangino di Pagani davvero gremita.

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca

Statistiche generali

Utenti
180
Articoli
7918
Visite agli articoli
10774064
« Giugno 2019 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30