fbpx
Per la tua pubblicità sul Risorgimento Nocerino

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Insufficienti le corse dei bus per gli universitari salernitani.  Ogni giorno spintoni e corse per poter salire sui mezzi. Il Capitano si appella alla Provincia  per trovare una soluzione efficace

di Anna Califano

È andato in onda ieri sera il servizio di Striscia la Notizia con Capitan Ventosa presso l'Università degli studi di Salerno. Si è parlato del problema, sempre più incancrenito, delle corse dei pullman per gli studenti di ritorno a casa, insufficienti a soddisfare la domanda.

Ogni giorno al terminal dei bus di Fisciano vi è una corsa, una "lotta" da parte degli studenti per poter salire sui pullman. Finiti i posti a sedere, infatti, non è più possibile far salire altri ragazzi (come è giusto che sia), costringendoli ad attendere la corsa dell’ora successiva. All'arrivo del pullman vi è sempre una calca di studenti davanti la portiera e allora tra spinte e tirate qualcuno cade a terra e qualcun altro viene schiacciato lungo la fiancata del bus facendosi male, come è accaduto anche durante il servizio.
 Intanto durante la trasmissione Capitan Ventosa, sempre più determinato a risolvere il problema, afferma: «Naturalmente non è la società dei pullman in questione che deve risolvere il problema bensì la Provincia. Basterebbe un finanziamento per aumentare il numero dei pullman e le corse. E allora andrò a contattare la Provincia».  Quest’ultima, da parte sua, fa sapere che c'è stato un imprevedibile incremento di viaggiatori, forse perché il prezzo del biglietto è stato ridotto di molto, e che prenderà in considerazione la proposta del Capitano. frame ventosa2È dall'inizio dell'anno scolastico che studenti e autisti avevano notato questo "imprevedibile incremento" citato eppure la Provincia non ha preso alcun provvedimento. Era davvero necessario l’intervento di un grande media televisivo per risolvere il problema? Non bastavano le migliaia lamentele da parte degli studenti che ogni giorno, muniti di abbonamento e di biglietto, ricevevano in cambio un servizio pubblico non adeguato alle loro necessità? Intanto una società di autotrasporti, addetta soprattutto alle corse universitarie, la Leonetti e Gallucci Srl, dopo il servizio di Striscia cerca di andare incontro ai ragazzi e pubblica sulla sua pagina facebook «Fai una Raccolta Firme e consegnala a un Ns autista / presentalo nei Ns uffici / al Vs Comune di residenza. Fate sentire le Vs esigenze, fate valere le Vs tasse. Cerchiamo di migliorare il trasporto pubblico locale. MANDACI UN MSG TI INVIEREMO IL MODULO RACCOLTA FIRME».
Sembra quindi che qualcosa si stia smuovendo e per poter vedere il citato servizio di Capitan Ventosa è possibile andare sul sito internet http://www.striscialanotizia.mediaset.it/video/pullman-affollati-a-fisciano-salerno-_33250.shtml.

Cerca

Statistiche generali

Utenti
179
Articoli
7245
Visite agli articoli
9717210
« Dicembre 2018 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31