fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Questo il tema centrale della lezione che la professoressa Rosetta Zan terrà il 26 maggio, alle ore 15.00, presso la Scuola Secondaria di I grado “Solimena-De Lorenzo” diretta da Giuseppe Pannullo

Rosetta  Zan

A conclusione del percorso B 1 denominato “[email protected]” realizzato nell’ambito del progetto PON Vales la scuola ospiterà la prof.ssa Rosetta Zan per una lezione seminario sul problem solving e sulle difficoltà in matematica.

Al corso di matematica “[email protected]”, svolto da ricercatori dell’Università di Salerno, i prof.ssori Umberto Dello Iacone e Tiziana Pacelli, hanno partecipato non solo i docenti di matematica della Scuola Solimena-De Lorenzo” ma anche gli insegnanti delle scuole primarie di Nocera Inferiore. Obiettivi del corso, creare i presupposti per una verticalizzazione delle competenze in matematica. Infatti, spazio è stato dato all’acquisizione di nuove metodologie laboratoriali, a meta-riflessioni sulla disciplina, alla creazione e alla condivisione di materiali didattici  innovativi, all’uso di testi dinamici e alla riflessione tra competenze matematiche e linguistiche. L’intervento della prof.ssa Zan, quasi al termine del corso, martedì 26 maggio, penultima lezione, rappresenterà un momento di riflessione e di analisi sulla didattica della matematica del primo ciclo.

Rosetta Zan è professore associato di Matematiche Complementari presso il Dipartimento di Matematica dell’Università di Pisa. Da anni svolge ricerche in didattica della matematica ed è stata coordinatrice nazionale di un Progetto FIRB triennale sull’evoluzione dell’atteggiamento nei confronti della matematica, coordinatrice del Progetto Lauree Scientifiche per Matematica dell’Università di Pisa e Presidente del Consiglio d’Indirizzo Fisico Informatico Matematico delle SSIS Toscana. E' attualmente Presidente della CIIM (Commissione Italiana per l’Insegnamento della Matematica, nominata dalla Commissione Scientifica dell’Unione Matematica Italiana) e rappresentante italiana nell'Education Committee dell'European Mathematical Society. La prof.ssa  Zan è autrice di numerose pubblicazioni, ha partecipato a diversi convegni nazionali ed internazionali ed oggi svolge un ruolo molto importante nel “Comitato scientifico nazionale per l’attuazione delle Indicazioni nazionali e il miglioramento continuo dell’insegnamento”, in quanto  incaricata ad indirizzare, sostenere e valorizzare le iniziative di formazione e di ricerca per aumentare l’efficacia dell’insegnamento, in coerenza con le finalità e i traguardi previsti nelle Indicazioni nazionali per il curricolo della scuola dell’infanzia e del primo ciclo.

Annamaria Bove

 

Cerca