Per la tua pubblicità sul Risorgimento Nocerino

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

L’Esercito nel centenario della Grande Guerra ha dato il via ad un progetto che, oltre a far conoscere le sue origini, vuole diffondere tra i ragazzi sentimenti di rispetto per giustizia e solidarietà

Continua il progetto della Divisione “Acqui”, in sinergia con diversi Istituti scolastici della città, per far conoscere tra i giovani sia le origini dell’Esercito Italiano sia il valore della legalità sul territorio dove vivono.

Venerdì 25 maggio, presso l’aula magna dell’istituto, gli studenti renderanno noto il report e le informazioni raccolte sul piano di Protezione civile nocerino e sui fondi regionali. Duro l'impatto dei giovani con la realtà burocratica

di Anna Califano

Si terrà venerdì 25 maggio, alle 10:30, presso l'aula magna del liceo classico G.B. Vico di Nocera Inferiore, l'evento finale "Noi da soli splendiamo al tramonto" per il progetto "A scuola di Open coesione" a cui hanno partecipato i ragazzi della VCC con l'aiuto della professoressa  Angelina Sessa, referente del progetto per l’istituto.

A Nocera Inferiore un progetto interdisciplinaree ha portato alla riscoperta dei luoghi del convento di Sant'Antonio, ed in particolare della storica pinacoteca ove sono conservate opere cinquecentesche

di Angela La Rocca

Un bel sabato mattina assolato è l’ambientazione perfetta per l’apice di un progetto interdisciplinare, andato avanti un intero anno scolastico, che ha portato il II° istituto comprensivo di Nocera Inferiore ad “adottare” il convento di Sant'Antonio.

Per il secondo anno i ragazzi e i docenti offriranno alla città un mese di maggio decisamente denso di appuntamenti. La dirigente Lombardi: «Educhiamo i ragazzi a scelte libere nel rispetto dei talenti e delle diversità di ciascuno, e soprattutto delle regole»

Per il secondo anno consecutivo docenti e alunni del IV Circolo di Cava de’ Tirreni,  formato dai plessi di scuola primaria e dell’infanzia  di Santa Lucia, Sant’ Anna, Epitaffio e San Giuseppe e guidato dalla dirigente Stefania Lombardi, propongono al territorio una serie di iniziative che si svolgeranno nel mese di maggio su cittadinanza, legalità e diritti dei bambini.

Tutti i lavori saranno eseguiti nel periodo estivo, senza intaccare la continuità didattica. Stamani al Comune incontro tra l’assessore Immacolata Ugolino e i dirigenti dei cinque istituti comprensivi cittadini

Trecentomila euro per mettere in sicurezza tutte le scuole cittadine, e per lavori di manutenzione straordinaria. Li ha stanziati la Giunta comunale lo scorso 8 maggio, al termine di uno studio di un tecnico interno.

Cerca

Statistiche generali

Utenti
176
Articoli
6654
Visite agli articoli
8650818
« Luglio 2018 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31