Per la tua pubblicità sul Risorgimento Nocerino

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Presentato in videoconferenza all'elementare Settembrini un progetto che si avvale della presenza di cani nelle classi per migliorare rendimento sociale e scolastico dei bambini

di Gerardina Cetrangolo
La Pet teraphy per migliorare la resa scolastica. È stato illustrato ieri mattina, presso la scuola elementare “Luigi Settembrini” di Nocera Superiore, in videoconferenza con l’Istituto comprensivo “Micheli-Bolognesi” di Livorno, il progetto “I cani: amici per imparare”.

Unici del Sud Italia, i ragazzi dell’alberghiero hanno conquistato il podio nella gara indetta a livello nazionale, per conciliare le tecniche di cucina con una sana e corretta alimentazione

di Danila Sarno
Mercoledì 3 maggio, presso il teatro Persiani di Recanati, gli studenti dell’istituto IPSSEOA “Domenico Rea” di Nocera Inferiore si sono aggiudicati il secondo posto nella fase finale del concorso nazionale “Cooking quiz”.

Il sindaco Torquato, entusiasta per l'intervento portato a termine, ricorda l'impegno profuso e le difficoltà dell'esperienza amministrativa

di Tania Pentangelo

Una struttura moderna e accogliente ricca di spazi funzionali, un mondo a colori dedicato ai più piccoli. Questo il nuovo plesso situato in via Paolo Giovio, inaugurato stamane in presenza della cittadinanza e di padre Raffaele Bufano. Al taglio del nastro, insieme al primo cittadino, alcuni pediatri di base, tra i quali il dottor Vincenzo Stile.

Curato dall’Ipsseoa Marco Pittoni, ha visto la sua conclusione con un convegno tenuto nell'auditorium Sant'Alfonso de' Liguori incentrato proprio su questa struttura

"Auditorium Sant'Alfonso, una grande opportunità?" è il titolo del convegno che si è tenuto ieri, a Pagani, proprio presso l'auditorium. Ad organizzarlo gli allievi dell'IPSSEOA Marco Pittoni.

Il sindaco di Nocera Inferiore, Manlio Torquato, ha accolto ragazzi provenienti da Germania, Polonia, Spagna e da Bracciano. Scambio di doni e invito a visitare il castello del Parco

di Anna De Rosa

Sindaco-Cicerone questa mattina a Nocera Inferiore. Nell’aula consiliare, infatti, il primo cittadino Manlio Torquato ha incontrato i ragazzi del progetto Erasmus Plus, che coinvolge, tramite una serie di scambi culturali, studenti di cinque scuole superiori che vanno dai 15 ai 20 anni: l’istituto Pucci di Nocera Inferiore che accoglie l’istituto superiore di Neuss in Germania, il collegio di S. Anna di Fraga in Spagna, l’istituto di Bialystok in Polonia e l’ IIS Luca Paciolo di Bracciano.

Cerca

Statistiche generali

Utenti
172
Articoli
5995
Visite agli articoli
7251244
« Gennaio 2018 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31