fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

La decisione dopo la comunicazione dell'Asl. Diffidati ragazzi e genitori dal frequentare luoghi di assembramento che potrebbero rendere inutile la decisione di sospendere le attività didattiche
Anche il sindaco di Pagani, Raffaele Maria De Prisco, accoglie l'invito dell'Asl Salerno per limitare la crescita della pandemia in corso nell'Agro e chiude tutte le scuole da domani, 17 febbraio, al 2 marzo.

La nostra regione, ha stabilito il Tribunale Amministrativo Regionale, deve adeguarsi alle disposizioni nazionali sulla scuola primaria. Le medie restano sospese fino al 23
Tornano a scuola, da domani, 21 gennaio, anche le quarte e quinte elementari: il Tar della Campania si è pronunciato sull'ordinanza relativa all'attività scolastica nella nostra regione, stabilendo l'adeguamento alle disposizioni nazionali per quanto riguarda la scuola Primaria.

Nell'Istituto ci sono 11 alunni positivi su 5 classi (2 classi con un solo caso, 2 classi con 2 casi e 5 casi nella stessa classe), e 55 alunni in quarantena su 5 classi

Chiude da domani e fino al 19 febbraio compreso il liceo Sensale di Nocera Inferiore. A darne notizia lo stesso sindaco della città, Manlio Torquato, che ha firmato un'apposita ordinanza, la numero 6 del 2021.

Si era avuta l’occasione di trasformare l’emergenza da pandemia in una possibilità, durante tutti questi mesi di chiusura, e in parte è stata sprecata: la montagna partorì il topolino
di Francesco Li Pira
Tra poco la campanella suonerà per accogliere gli studenti italiani dopo una sospensione più che semestrale - eccezion fatta per le maturità o gli esami integrativi - delle attività in presenza.

Cerca