fbpx
Per la tua pubblicità sul Risorgimento Nocerino

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Dal 29 settembre al 7 ottobre un gruppo di 16 pazienti dell'ospedale fiorentino Santa Maria Nuova sarà ospite del reparto Nefrologia dell'ospedale salernitano, con l'assistenza per le terapie di personale di entrambe le strutture

Dal 29 settembre al 7 ottobre prossimi sarà ospitato, presso il plesso Ruggi dell’AOU San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona di Salerno, un gruppo di 16 pazienti, emodializzati cronici, provenienti dall’ospedale Santa Maria Nuova di Firenze.

L’iniziativa, denominata “Progetto Vacanze Emodializzati”, consentirà ai pazienti provenienti dalla Regione Toscana, ed ai loro familiari, di trascorrere un periodo di vacanza nella città di San Matteo.
I turisti-pazienti potranno svolgere la loro seduta di dialisi nel corso delle ore serali, dalle ore 19 alle ore 24, presso il centro dialisi della Unità di Nefrologia-Dialisi-Trapianto del Ruggi, senza intralciare le normali attività giornaliere dell’Unità operativa diretta dal dottor Giuseppe Palladino.
L’assistenza sarà assicurata, da parte del personale medico e di comparto proveniente dall’ospedale Santa Maria Nuova di Firenze, con il supporto dei colleghi salernitani.
Questa iniziativa, accolta con grande entusiasmo dalla direzione aziendale, consentirà, tra l’altro, di stabilire utili rapporti professionali ed umani di collaborazione fra struttura pubbliche di dialisi di due diverse regioni italiane.

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca

Statistiche generali

Utenti
179
Articoli
7112
Visite agli articoli
9591785
« Novembre 2018 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30