fbpx
Per la tua pubblicità sul Risorgimento Nocerino

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

L’applicazione Cardiogram, grazie a specifici algoritmi e all’impiego dell’AI, è in grado di analizzare la variabilità della frequenza cardiaca battito-battito, indicatore dei primi sintomi della malattia

di Alina D’Aniello

Lo studio proveniente da oltreoceano, e nello specifico da San Francisco, segna ciò che potrebbe diventare la nuova frontiera delle diagnosi, fondamentale soprattutto per patologie croniche così diffuse. Infatti, Il co-fondatore di Cardiogram, Brandon Ballinger ha dichiarato: "È stata la cosa più difficile a cui abbia mai lavorato, ma anche la più gratificante."

Primato campano per la struttura ospedaliera, che consentirà notevoli vantaggi in termini di precocità nella diagnostica dei tumori e una concreta riduzione del dolore per i pazienti

Grazie alla sempre crescente collaborazione tra le componenti ospedaliera ed universitaria dell’AOU San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona di Salerno, è stata avviata, per la prima volta in Campania, una innovativa metodica per la diagnosi corretta e precoce del tumore della prostata.

Sei studi hanno focalizzato l’approccio sulle percezioni del carattere "nazionale" (PNC), esaminando i punti di vista condivisi di caratteristiche di personalità tipiche dei cittadini di un particolare luogo. I risultati …

Cara dottoressa Di Mauro,
ho letto un articolo di qualche settimana fa sul Narcisismo e ho pensato subito “Gli americani sono dei narcisisti e Trump è esattamente lo stereotipo di leader che potevano avere”. Posso chiedere la sua opinione in merito?

Grazie di cuore in anticipo,
Manu

I nuovi apparati sono biologici, garantiscono una vita quasi del tutto normale e hanno una durata che riduce in modo concreto il rischio di dover reintervenire 

di Antonietta Rosamilia
Per la prima volta in Campania e la seconda nell’Italia meridionale, un paziente di 67 anni riceve presso la Cardiochirurgia d’Urgenza dell’AOU San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona di Salerno, diretta dal dottor Severino Iesu, l’impianto di una nuova protesi valvolare aortica biologica che offrirà, soprattutto ai pazienti più giovani, maggiori garanzie di durata nel tempo e minore rischio di reintervento.

Il funzionamento del trattamento, basato sull’attivazione di molecole contenute nei vegetali,  ha già registrato numerosi test positivi sui topi. Un possibile trattamento econostenibile e a bassissimo costo per la malattia

di Alina D’Aniello

Cancro al colon:  uno dei cancri più diffusi nei paesi ricchi che, sebbene abbia tassi di sopravvivenza elevati, è al contempo quello col rischio di recidiva maggiore. In Italia, si stima che il tumore colon-retto colpisca circa 40mila donne e 70mila uomini ogni anno.

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca

Statistiche generali

Utenti
179
Articoli
7213
Visite agli articoli
9691816
« Dicembre 2018 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31