fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

L'iniziativa di un consigliere di opposizione cerca di ricompattare un centrodestra ormai quasi inesistente. Il plauso del coordinatore della Lega Giuseppe Grassi

Esulta Giuseppe Grassi, coordinatore cittadino della Lega a Nocera Inferiore, per il tentativo di ricompattare il fronte anti-Torquato.

«Saluto con entusiasmo - dichiara - l'iniziativa di D'Acunzi di promuovere un tavolo del centrodestra che abbia come obiettivo creare l'alternativa all'attuale governo cittadino retto da Torquato.
Nel mese di giugno 2018 proposi la stessa iniziativa prendendo contatto telefonico con il coordinatore cittadino di FdI, Adriano Bellacosa. Forse il rinnovato entusiasmo elettorale potrà creare le basi per un vero centrodestra propositivo, con un'intesa attività consiliare di contrapposizione alle linee programmatiche della attuale maggioranza di centrosinistra e filo deluchiana. Oggi il centrodestra ha l'opportunità di costruire l'alternativa a Torquato ed ai suoi sostenitori programmando e definendo prima bene i suoi stessi confini».

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca