fbpx
Per la tua pubblicità sul Risorgimento Nocerino

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Tre nuovi assessori e ventaglio di nuove deleghe a Carmela Pisani, Gerardo Palladino e Raffaele La Femina, già esponenti della giunta. Per il terzo anche l'incarico di vicesindaco

di Rosa Soldani

Nuova giunta comunale presentata alla città nel pomeriggio di ieri a palazzo san Carlo. Il sindaco Salvatore Bottone ha espresso la sua soddisfazione per gli incarichi conferiti a tre nuovi assessori, due dei quali alla prima esperienza politica. Si tratta di Valentina Capossela, già consigliere eletta nel 2014 in forza alla lista Noi con Voi, Cristiano Marrazzo e Biagio Napoletano, che entrano in squadra a pochi mesi dalle prossime amministrative previste per maggio 2019, alle quali le varie compagini politiche cittadine cominciano a lavorare.

L’assessore Capossela ha ricevuto la delega alle attività produttive e sviluppo commerciale, artigianato e industria, tutela del consumatore, decoro e arredo urbano e verde pubblico. Deleghe all’ufficio legale e contenzioso, SUAP (Sportello Unico Attività Produttive), risorse umane e formazione, struttura organizzativa del personale, rapporti con le partecipate per l’avvocato Cristiano Marrazzo, e sicurezza, viabilità, polizia municipale e protezione civile per Biagio Napoletano. Nuovi incarichi, invece, per i già assessori Carmela Pisani, Gerardo Palladino e Raffaele La Femina, quest’ultimo nominato vicesindaco. nuova giunta2Gli ambiti di operatività saranno nello specifico: politiche trasparenza e semplificazione, innovazione tecnologica e sistemi informativi, comunicazione dell’ente, pari opportunità, politiche giovanili, turismo e spettacolo, promozione del territorio, arte, cultura e pubblica istruzione per Carmela Pisani; ambiente, sport e tempo libero, edilizia scolastica e rapporti con il pubblico per l’assessore Gerardo Palladino ; programmazione, bilancio, tributi e rapporti con gli enti sovracomunali per il vicesindaco Raffaele La Femina. E a proposito delle casse della città liguorina e delle polemiche circa i debiti fuori bilancio, il sindaco ha sottolineato l’impegno da sempre profuso dall’amministrazione e dall’assessorato ad hoc a scongiurare il dissesto nell’ambito di una situazione finanziaria difficile, nonostante la quale si è detto pronto insieme alla sua squadra di governo, nella quale ripone grande fiducia, a completare e mettere in cantiere nuove e importanti opere per la città, come il piano urbanistico comunale, il rifacimento di arterie stradali strategiche quali via De Gasperi, via Mangioni, via Cauciello e via Tommaso Maria Fusco, i lavori di ammodernamento dello stadio Marcello Torre, anche grazie a contributi regionali ottenuti dall’amministrazione.

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca

Statistiche generali

Utenti
179
Articoli
7258
Visite agli articoli
9732314
« Dicembre 2018 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31