Per la tua pubblicità sul Risorgimento Nocerino

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

L'incontro è stato promosso dall’assessore Giustina Galluzzo: «Pronti al dialogo con tutti. Sabato prossimo appuntamento in Comune insieme al sindaco Paola Lanzara»

Focus sulle Pari opportunità a Castel San Giorgio, dove il sindaco Paola Lanzara punta molto alla crescita dell’assessorato guidato da Giustina Galluzzo. Proprio per questo l’esponente di Giunta, delegata anche alle Politiche giovanili, ha organizzato un convegno sul tema, in programma il prossimo 7 ottobre alle 10 presso l’aula consiliare del Comune di Castel San Giorgio.

All’appuntamento intitolato "Oltre le differenze, pari opportunità, politica giovanile" prenderanno parte, oltre alla Galluzzo, il sindaco Paola Lanzara, la consigliera di parità effettiva della Provincia di Salerno e già consigliera regionale, Anna Petrone, la dottoressa Rita Romano, direttrice della casa di reclusione “Icatt” di Eboli, la professoressa Barbara Calabrese, docente e criminologo dell’Università “La Sapienza” di Roma, e Rossella Citro, avvocato e presidente dell’associazione “Toga Rosa”.
L’incontro servirà anche a presentare i progetti del Comune di Castel San Giorgio per favorire lo sviluppo delle pari opportunità e delle politiche giovanili sul territorio. «Questo è un assessorato a cui il nostro sindaco Paola Lanzara tiene molto e per questo stiamo cercando di creare una serie di iniziative che possa permettere alla nostra comunità di non dimenticare nessuno».
Tante, infatti, le idee che la Galluzzo sta vagliando insieme agli altri esponenti della Giunta. «Tra novembre e dicembre vorrei organizzare delle escursioni per tutti gli studenti della città al castello di Limatola, in occasione delle festività natalizie - ha spiegato - Ma nei nostri programmi c’è anche l’idea di aprire uno sportello d’ascolto per le pari opportunità  e abbattere le barriere architettoniche in tutti gli edifici comunali per venire incontro ai cittadini diversamente abili, aumentando così anche i posti auto a loro dedicati. Si tratta di piccoli gesti, che però aiuterebbero a farci sentire ancora di più una comunità che non trascura nessuno. Questa è un’idea che portiamo avanti come Amministrazione e non vogliamo assolutamente abbandonare».

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Statistiche generali

Utenti
171
Articoli
5839
Visite agli articoli
6987276
« Dicembre 2017 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31