fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Nessun pericolo di privatizzazione, replica il delegato ai beni culturali Gianfranco Trotta: «Le aree monumentali saranno valorizzate e salvaguardate al pari dei locali del palazzo». Pubblichiamo la sua nota

In merito alla nota del Collettivo de L'Altra Nocera, è opportuno precisare che nessuna privatizzazione è stata o sarà posta in essere dall'amministrazione del castello del Parco e delle aree ad esso inerenti.

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca