Per la tua pubblicità sul Risorgimento Nocerino

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

A presentare all'amministrazione comunale è stato Salvatore D'Angelo, attivista del Movimento 5 Stelle: si va dalla riqualificazione del centro storico all'ampliamento della villa comunale

Non bisogna per forza essere dei tecnici qualificati per amare la propria città e per dare un contributo nel cercare di renderla migliore. È quanto ha fatto Salvatore D'Angelo, attivista del Movimento 5 Stelle a Pagani, che con l'aiuto di una mappa presa a prestito da Google ha redatto alcune proposte che ha inviato al sindato Salvatore Bottone e che dovranno essere esaminate in questa fase in cui si sta redigendo il nuovo Puc.

Un importante tavolo tecnico si è tenuto in settimana tra i rappresentanti dell'Ateneo salernitano, gli studenti e quelli di diversi Enti. Le proposte dell'assessore Immacolata Ugolino

Si prospettano impostanti novità per il trasporto degli studenti nocerini verso l'Ateneo di Fisciano. A darcene notizia l'assessore Immacolata Ugolino, che insieme al comandante della Polizia locale Giuseppe Contaldi ha rappresentato il Comune di Nocera Inferiore ad un importante tavolo tecnico tra gli amministratori di alcuni Comuni del territorio campano, i rappresentanti del consiglio degli studenti universitari di Salerno e il professor Vincenzo Galdi, delegato dal Rettore, tenutosi in settimana.

Il consigliere dell’M5Stelle si dichiara soddisfatto che si siano risvegliati dal torpore i consiglieri che hanno lanciato la proposta, ma ricorda: «È dal  9 febbraio che giace una mia interrogazione consiliare»

È contento Vincenzo Spinelli, consigliere comunale del Movimento 5 Stelle, della proposta dei colleghi Saverio D’Alessio e Gennaro Della Mura sulle deiezioni canine. Ma non evita di rivendicare la primogenitura nell’aver sollevato il problema, presentando il 9 febbraio scorso una interrogazione consiliare “che non è stata ancora discussa”, evidenzia.

Il consigliere provinciale e comunale di Nocera Superiore, che ha riportato il 16% di preferenze nel suo collegio, incassa la stima dei suoi concittadini e mira al 2019

«In un momento in cui l’antipolitica l’ha fatta da padrone, il risultato riportato a Nocera Superiore da Fratelli d’Italia è decisamente appagante e stimola a intensificare ulteriormente il mio impegno sul territorio. Mi si è data stima per il mio impegno continuo a favore della mia cittadinanza da anni, per il rapporto umano e personale che ho con i miei concittadini».

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca

Statistiche generali

Utenti
177
Articoli
6838
Visite agli articoli
9261006
« Settembre 2018 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30