fbpx
Per la tua pubblicità sul Risorgimento Nocerino

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Per gli uomini del garofano il loro risultato elettorale è il frutto di una impostazione errata della loro campagna elettorale, del sindaco e dell’intera coalizione

Non le manda a dire il Psi di Nocera Inferiore nel rispondere al post del primo cittadino, Manlio Torquato, che nel ribadire di non essere candidato alla Provincia aveva commentato con un sonoro "Che ce ne fotte" l'uscita dalla maggioranza della (ormai inesistente) componente socialista.

Il primo cittadino di Nocera Inferiore, con un post sul suo profilo Facebook, irride agli ex alleati socialisti e ammonisce l'alleato Pd: l'alleanza potrebbe finire

“ … Ma cche ce ne fott’ ”. Titola così il primo cittadino di Nocera Inferiore, Manlio Torquato, il post pubblicato stamani su Facebook. Il sindaco divide poi il suo intervento in capitoli. Il primo riguarda il Psi, e si intitola "il #saluto dei socialisti".

Tra i presenti alla manifestazione che provvederà anche a rinnovare il coordinamento nazionale del Popolo della Famiglia l'architetto nocerino Basilio De Martino

di Antonietta Rosamilia

Sabato 22 e domenica 23 settembre si svolgerà la terza Festa Nazionale del quotidiano La Croce, voce del Popolo della Famiglia, presso l’Eremo dei Camaldoli di Arezzo, luogo dove nel 1943, nel mezzo del secondo conflitto mondiale, intellettuali cattolici si incontrarono e scrissero il noto “Codice di Camaldoli”, che diede il via ad un soggetto politico autonomo capace di raccogliere in Italia per decenni la maggioranza dei consensi.

L'attivista Santino Desiderio, dopo una due giorni al Centro sociale, avvia le premesse del progetto “Percorso per il cambiamento” in vista delle prossime amministrative

Ambiente, spazi da vivere, sviluppo industriale e commerciale, connettività, trasporti, amministrazione virtuosa. Questi i punti che hanno fatto da pilastro portante al confronto pubblico tenutosi ieri sera, al Centro sociale di Pagani, promosso dall’attivista avvocato Santino Desiderio e dal team di Pagani a 5 stelle.

Grazie ai militari in carriera ausiliaria Palazzo di Città potrebbe fruire gratuitamente per cinque anni di personale, anche ad alta specializzazione, in attesa della pensione

Potenziare gratis gli organici del Comune avvalendosi del personale in carriera ausiliaria nel ministero della Difesa. È questa la proposta che il gruppo Nocera in Movimento ha presentato al sindaco e al presidente del Consiglio comunale di Nocera Inferiore.

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca

Statistiche generali

Utenti
179
Articoli
7213
Visite agli articoli
9691716
« Dicembre 2018 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31