fbpx
Per la tua pubblicità sul Risorgimento Nocerino

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Continua la querelle sullo spostamento degli ambulanti dal trincerone di via Matteotti: netto si dei commercianti fissi della zona; attacco a testa bassa del socialista Prisco Palumbo

Non si placa la polemica tra i socialisti e l'assessore Antonio Franza sul possibile spostamento del mercatino dal trincerone di via Matteotti al Rione Calenda.
E mentre l'assessore incassa un "si incondizionato" dall'associazione Agroimprese, dall'altro uno storico socialista nocerino, Prisco Palumbo, attacca a testa bassa la replica che Franza aveva offerto ai socialisti.

La delegata a patrimonio e infrastrutture pubblica sul suo profilo facebook una videopresentazione delle opere realizzate e in corso di progettazione che dovrebbero dare un volto nuovo a Nocera Inferiore

È un elenco corposo quello dei lavori realizzati, in corso di realizzazione e quelli ancora in fase di progettazione che l'assessore Immacolata Ugolino, con delega al patrimonio, infrastrutture ed edilizia residenziale pubblica, propone sul suo profilo facebook con una videopresentazione.

L'assessore alle politiche di sviluppo economico contesta puntigliosamente le affermazioni del Psi nocerino in ordine alla vicenda del mercatino da spostare al Rione Calenda

"Dai socialisti nocerini ancora sciocchezze". Titola così il suo lunghissimo comunicato l'assessore alle politiche dello sviluppo economico e fondi comunitari Antonio Franza, in risposta al comunicato del partito socialista nocerino (Nocera Inferiore, per il mercatino al Rione Calenda protesta il Psi) di ieri. «Pur comprendendo l’amarezza del partito socialista, devo ammettere che non mi sarei mai aspettato un comunicato del genere. Una nota dove non c’è una sola affermazione che corrisponda a verità. Un vero e proprio scivolone, direi, da parte degli amici socialisti.

Disinquinamento di Solofrana e Cavaiola e completamento della rete fognaria: il sindaco Torquato chiede un incontro al presidente dell'Ente Idrico Campano

Potrebbe tenersi entro il termine della prossima settimana l'incontro urgente richiesto dal sindaco di Nocera Inferiore, Manlio Torquato, al neo Presidente dell'Ente Idrico Campano, Luca Mascolo.

La portavoce Annarosa De Maio deplora, a nome del suo partito, non presente attualmente in Consiglio, la poca sensibilità dell’amministrazione Torquato sulla vicenda

Protesta il Psi nocerino per due provvedimenti dell’amministrazione Torquato: lo spostamento del mercatino ora sul trincerone di via Matteotti e la situazione della viabilità del quartiere Cicalesi. A parlare è Annarosa De Maio, una delle coordinatrici cittadine del Partito, che come molti ricorderanno non ha attualmente rappresentanza nel Consiglio comunale.

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca

Statistiche generali

Utenti
179
Articoli
7463
Visite agli articoli
9991253
« Febbraio 2019 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28