fbpx
Per la tua pubblicità sul Risorgimento Nocerino

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

In attesa che il Ministero approvi il progetto di ristrutturazione della Manzoni i ragazzi continueranno ad essere ospitati in quei locali

Consiglio comunale ieri mattina a Pagani. Il ricordo iniziale di Antonio Esposito Ferraioli, sindacalista morto nel 1978 per mano criminale e di cui quest’anno, il 30 agosto, è ricorso il quarantesimo anniversario della sua dipartita, è stato occasione per l’amministrazione di presentare il progetto sottoposto qualche settimana fa alla Regione Campania.

«Il corrispettivo risulta adeguato, ma il bando va rivisto evitando quanto ha suscitato critiche». Da Aniello Giordano arriva l’ok alla revisione dell'avviso

Sul bando al ribasso di Pagani Ambiente per la ricerca di un addetto stampa per sei mesi, che tante critiche aveva provocato sia da politici e parlamentari che dal presidente dell'Assostampa Campania Valle del Sarno Salvatore Campitiello, arriva un comunicato pacificatore di Salvatore Bottone, sindaco di Pagani.

Dopo l'alzata di scudi del presidente dell'Assostampa Campania Valle del Sarno Salvatore Campitiello, a unirsi al coro di chi chiede il ritiro dell'avviso si aggiunge la parlamentare M5S Virginia Villani

«Si ritiri il bando per assumere l'addetto stampa nell'azienda speciale Pagani Ambiente e si inizi a dare dignità ai professionisti del mondo della comunicazione». Dopo l’alzata di scudi dell’Assostampa Campania Valle del Sarno a mezzo del suo presidente, Salvatore Campitiello, consigliere regionale dell’Ordine dei giornalisti, a parlare oggi è la deputata del MoVimento 5 Stelle, Virginia Villani, rappresentante della Commissione Cultura e Istruzione della Camera dei Deputati.

Il consigliere comunale di opposizione ha inoltrato stamattina ai colleghi che con lui siedono nel parlamentino cittadino la richiesta di convocare le commissioni consiliari deputate

Mercatino rionale di via Matteotti ed assetto della Multiservizi. Sono questi i due argomenti di cui il consigliere comunale Alfonso Schiavo chiede all'amministrazione di interessarsi con urgenza per trovare delle soluzioni ai problemi, attraverso la convocazione delle commissioni consiliari competenti.

Il primo cittadino, Manlio Torquato, scrive al prefetto ed ai colleghi del comprensorio per poter tenere in situazioni di allerta un comportamento unico tra gli Enti

Uniformità di comportamento tra i Comuni in occasione le allerta meteo della Protezione civile. È quanto chiede oggi il sindaco di Nocera Inferiore, Manlio Torquato, con una lettera trasmessa al Prefetto, alla Protezione civile regionale e provinciale, a tutti i sindaci nella fascia compresa tra Scafati e Cava de' Tirreni, al presidente della Provincia.

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca

Statistiche generali

Utenti
179
Articoli
7463
Visite agli articoli
9991389
« Febbraio 2019 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28