Per la tua pubblicità sul Risorgimento Nocerino

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Sotto accusa il consigliere comunale Vincenzo Spinelli, cui si attribuisce il voler gestire in completa autonomia il suo percorso politico. Il gruppo è ormai spaccato in due 

È frattura tra i 5Stelle nocerini. Motivo del contendere, secondo un comunicato di Nocera in Movimento, è il comportamento del consigliere comunale grillino, Vincenzo Spinelli, accusato di voler gestire in completa autonomia il suo percorso politico. Una vicenda, questa, che ha praticamente spaccato in due il Partito a Nocera Inferiore.

A proporlo è stata l'europarlamentare del Movimento 5 Stelle Isabella Adinolfi. «Limitare la partecipazione del cittadino al solo voto è ciò che la e-Democracy vuole superare

Presentato al Parlamento europeo di Strasburgo lo studio STOA (Valutazione delle opzioni scientifiche e tecnologiche) sulle "Opzioni e sistemi tecnologici per rafforzare la partecipazione a la democrazia diretta".

La consigliera di opposizione, dopo la denuncia presentata ai carabinieri sui presunti sversamenti inquinanti, sprona l'amministrazione a usare gli strumenti di legge

Scarichi inquinanti a Fosso Imperatore: interviene il consigliere di opposizione Tonia Lanzetta. L'ex candidato sindaco ha presentato infatti un esposto ai Carabinieri di Nocera Inferiore in relazione a quanto accaduto in località Fosso Imperatore circa un presunto scarico di sostanze inquinanti. 

Con la presentazione della campagna "ribaltiamo i luoghi comuni" e l'assemblea "Questa me la paghi!" il Partito guidato nel capoluogo da Franco Mari e Rosita Gigantino fa sentire la presenza sul territorio

Sarà una giornata di mobilitazione per Sinistra Italiana Salerno, sabato 28 ottobre. Una giornata per continuare a tenere il filo della politica locale e nazionale.
Si parte alle ore 17: appuntamento in piazza Portanova, per partecipare insieme all’ANPI, organizzatrice dell’evento, alla manifestazione “L’Antifascismo in marcia”.

L'ex assessore della Giunta Torquato eletto oggi per acclamazione portando una ventata di novità all'interno di un partito più volte lacerato negli ultimi anni

Una elezione per acclamazione che ha un significato ineludibile. Francesco Scarfò, neo segretario cittadino del Partito Democratico, è stato capace di coagurare intorno alla sua figura le troppe anime che negli ultimi tempi avevano creato più di un contrasto all'interno della maggiore formazione politica cittadina.

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca

Statistiche generali

Utenti
172
Articoli
5995
Visite agli articoli
7251225
« Gennaio 2018 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31