Per la tua pubblicità sul Risorgimento Nocerino

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Lo ha concesso l'assessore Corrado Matera dopo aver visitato i cantieri delle associazioni cittadine che partecipano alla manifestazione

«Ho invitato l'assessore al Turismo e beni culturali della Regione Campania, Corrado Matera, a far visita alle associazioni del Carnevale Nocerino  - esordisce così il consigliere comunale Gennaro Della Mura nella dichiarazione emessa oggi dopo la visita del politico della Regione Campania -

Il segretario Carlo Astone analizza le possibilità offerte dall'attuale legislazione e invita i primi cittadini del salernitano a non perdere l'occasione per risanare gli organici carenti

Fabbisogno di personale nei Comuni del Salernitano, appello della Uil Fpl provinciale ai sindaci del territorio. “Dopo anni di sostanziale blocco delle assunzioni negli Enti Locali, in quanto le percentuali di spesa che si potevano impegnare rispetto ai cessati erano minime, nell’anno 2017, con diversi interventi queste percentuali sono state sensibilmente aumentate”, ha detto il segretario della Uil Fpl Salerno, Carlo Astone.

Una serie di incontri elettorali in provincia ed in Campania per il Governatore della Regione Toscana. «Penso che otterremo un risultato buono. Oggi siamo considerati più come una forza elettorale che politica»

Prima tappa in provincia di Salerno per Enrico Rossi, presidente della Regione Toscana, a sostegno di Liberi e Uguali. Rossi ieri pomeriggio ha incontrato la stampa e i sostenitori presso la sede LeU di Salerno. All’incontro hanno preso parte anche i rappresentanti di Sinistra Italiana Rosita Gigantino, Franco Mari, Franco Tavella e Alfonso Schiavo.

Previsti un omaggio a Torrione alle vittime delle brigate rosse del 1982 e una passeggiata per la città per incontrare simpatizzanti ed elettori. Poi una tappa al Nauticsud di Napoli, alla Mostra d’Oltremare

Giorgia Meloni sarà in Campania domani, mercoledì 14 febbraio. Alle 11:30 sarà a Salerno, nel quartiere Torrione, alla via Gaurico, dove deporrà fiori al monumento dei caduti delle brigate rosse (qui vennero assassinati, il 26 agosto 1982, gli agenti di Polizia Antonio Bandiera e Mario De Marco, ed un caporale dell’esercito, Antonio Palumbo).

Entrambi i candidati, rispettivamente a Camera e Senato, puntano al rilancio dell’Agro nocerino sarnese. L’ex presidente di Confindustria Salerno: « Da imprenditore, inoltre, sono preoccupato dalla possibilità di consegnare il Paese ai grillini»

«Rendiamo l’Agro grande di nuovo». È la priorità sulla quale sono completamente d’accordo due candidati uninominali per la coalizione di centro-sinistra nel Collegio dell’Agro, Mauro Maccauro e Tino Iannuzzi, in corsa rispettivamente per la Camera e per il Senato.

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca

Statistiche generali

Utenti
172
Articoli
6370
Visite agli articoli
7936089
« Aprile 2018 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30