fbpx
Per la tua pubblicità sul Risorgimento Nocerino

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

A darvi vita i consiglieri D'Alessio e La Mura, che lanciano appello a riformisti e cattolici ad unirsi per "fare il meglio" per la propria città

Nuovo gruppo consiliare nel parlamentino di Nocera Inferiore. Si chiama "Nocera al centro" e a darvi vita sono stati i consiglieri comunali di maggioranza Saverio D'alessio (Forza Italia) e Gennaro Della Mura  (UDC).

Il sindaco, Salvatore Bottone: «Andiamo verso la definitiva risoluzione di tutte le problematiche inerenti gli assegnatari degli appartamenti». Ieri l'incontro a Palazzo San Carlo

bottone2019 1Giungono notizie positive per coloro che attendono l’assegnazione di un appartamento da parte di Iacp Futura. Ieri pomeriggio, presso Palazzo San Carlo, il sindaco Salvatore Bottone ha incontrato, insieme ai tecnici dell’Ente, la curatela fallimentare di IACP Futura e gli esponenti della BNL.

Inaugurata con toni trionfali nel 2016, fu chiusa d'urgenza a novembre 2017, e da allora versa nell'abbandono. La consigliera di opposizione aveva presentato una interrogazione un anno fa

Un duro attacco al sindaco di Nocera Inferiore, Manlio Torquato, sulle condizioni di piazza Nassirya. Autrice ne è la consigliera comunale di opposizione avvocato Tonia Lanzetta, che con una nota dal titolo "Torquato un sindaco inconferente" indirizza alla stampa la sua posizione sulla vicenda.

L'avvocato, consigliere di opposizione, allarmata dalla frase del direttore dei lavori per la riduzione dei rischi alle pendici del monte, e dalle preoccupazioni di cittadini e associazioni

Nuovo preoccupante allarme della consigliera di opposizione Tonia Lanzetta, che questa volta pone al centro dell'attenzione pubblica i lavori per la riduzione del rischio frane e smottamenti alle pendici del Monte Albino.

I portavoce del Movimento 5Stelle Michele Cammarano, Piernicola Pedicini e Pasquale Maglione: “De Luca ci spieghi perché le aziende agricole non hanno ricevuto nulla”

«Dei 300 milioni di euro di danni certificati dalla Regione Campania, a seguito della siccità che colpì gli agricoltori tra il marzo e il settembre 2017, ad oggi non è stato ancora erogato neppure un euro». È quanto denunciano l’europarlamentare Piernicola Pedicini, il deputato Pasquale Maglione e il consigliere regionale Michele Cammarano.

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca

Statistiche generali

Utenti
180
Articoli
7918
Visite agli articoli
10774211
« Giugno 2019 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30