fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Ancora un omaggio di Vincenzo Sorrentino ai lettori del nostro giornale. Due liriche per dire che non esiste un'età giusta per volare con la fantasia e per essere romantici


Sognare di EnzolavvocatoVola la mia fantasia


Sopra il nulla dell'aria
Fino all'orizzonte
Degli umani pensieri.
Creazioni della mente
Pensati e ripensati
Sempre sono gli stessi
Che stan sulle nuvole
In attesa d'esser pensati.
Vorrei tanto pensare
Dei miei Giacomo i pensier
Per sentirmi un poco
Dell'artista nei panni
E toccare con mano
L'alate lor fantasie.

 

A quest'ora di notte
Il tuo fresco profumo
Di sentire mi pare
Alla destra nel letto.
Con la mano t'allargo
La tua calda natura
E affondo dentro di te
Con plastici spasimi
Senza poi chieder perché
Ho bisogno
Di sentirmi tutt'uno
Senza cura del dopo.
Ma tu non ci sei
Ancora una volta
Mi ritrovo da solo
Come un sasso sul selciato
Scalciato da tutti i passanti
Senza il soffio fatal della vita.......
Ma no. Con aperti gli occhi io sogno.
È l'unica cosa
Che i numi mi lasciano fare.

Enzolavvocato

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca