fbpx
Per la tua pubblicità sul Risorgimento Nocerino

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Situate fra Messina e Catania e conosciute anche come il Gran Canyon di Sicilia, sono una delle attrazioni turistiche più visitate. Attraversate dalle acque dell’omonimo fiume,sono pareti a strapiombo alte fino a 25 metri, dalle forme curiose

di Maria Barbagallo

Le Gole dell’Alcantara o di Larderia ricadono nei comuni di Castiglione di Sicilia, Francavilla di Sicilia e Motta Camastra. Nella valle del fiume Alcantara si possono ammirare il Parco Botanico e Geologico che si estende su circa 100 ettari, dove ci si imbatte in campi coltivati ad agrumeti ed oliveti e poi boschi e pascoli e le famosissime Gole dell’Alcantara.

Le gole, attraversate dalle acque dell’omonimo fiume,sono pareti a strapiombo alte fino a 25 metri, dalle forme curiose e davvero spettacolari, formatesi nel corso dei millenni grazie ad imponenti colate laviche, raffreddatasi a contatto con le gelide acque del fiume.
In questo luogo molto suggestivo ci si può immergere in una natura incontaminata, tra piccoli laghi e cascate di acqua purissima e i sentieri naturalistici delle gole offrono vari percorsi adatti a tutti, visitabili anche in bici e dalla terrazza di Venere o dal balcone delle Muse si può godere di punti panoramici incredibili.
A causa del rischio inondazioni è preferibile visitare le gole tra maggio e settembre, quando l’acqua è più bassa, anche se nel periodo estivo per la presenza di un gran numero di turisti, il luogo appare meno selvaggio e tranquillo.
Le acque del fiume sono sempre gelide, per cui se lo si vuole percorrere si possono noleggiare degli stivali-salopette, oppure semplicemente prendere il sole sulla spiaggetta all’ingresso delle gole.river trekking fiume alcantaraPer gli amanti del trekking e degli sport fluviali il sito propone svariate attività: i più avventurosi e sportivi si potranno cimentare nel canyoning (percorso di trekking e arrampicata) con guide autorizzate o body rafting nuotando lungo il fiume, ed in alcuni tratti lasciandosi trascinare dalla corrente, per un percorso di circa tre chilometri, ammirando le pareti rocciose fino a valle. Naturalmente accompagnati da guide autorizzate e muniti delle attrezzature necessarie (muta, casco e jacket). E per finire l’escursione in quad, alla scoperta della valle del fiume Alcantara.
Le Gole dell’Alcantara, spettacolo della natura unico al mondo, offriranno delle sensazioni indescrivibili, che resteranno indelebili nei ricordi di chi le visita.

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca

Statistiche generali

Utenti
178
Articoli
6984
Visite agli articoli
9464299
« Ottobre 2018 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31