fbpx
Per la tua pubblicità sul Risorgimento Nocerino

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Grazie alle influencer scandinave torna alla ribalta la collezione “the last lolita”, ispirata ai modelli degli anni ’90 e firmata Adam Selman, che li ha riproposti in occasione della reunion delle Spice Girls

di Chiara Ruggiero

Con la primavera ormai alle porte (capricci del tempo a parte) è arrivato il momento in cui bisogna fare nuovi acquisti. In particolare, con l’arrivo delle belle giornate in cui finalmente a prevalere sarà il sole sul nostro viso, non possono non mancare gli occhiali da sole, amici fidati delle ragazze più stilose che vogliono rendere i propri outfit più accattivanti.

Dopo aver visionato alcuni paia di occhiali da sole abbiamo scelto di parlarvi del modello “the last lolita” meglio conosciuto come occhi di gatto, che sembra essere diventato il miglior amico delle influencer scandinave, le quali hanno scelto questo modello in occasione delle fashion week sia milanesi che parigine, preferendolo ad altri paia di occhiali da sole.occhi di gatto1
Tra i vari brand che hanno riproposto questo modello stile anni ’90, a parte la costosissima collezione “the last lolita”, riproposta da Adam Selman  in occasione della reunion del celebre gruppo musicale Spice Girls, che li ripropone in vari colori dal classico nero al rosso fuoco per finire con il modello bianco latte, troviamo alcuni modelli più economici come quelli proposti da Zara o da Paul and Bear.
E come dice la canzone “Occhi di gatto” di Cristina D’Avena, per questa primavera-estate 2018 saremo tutte contagiate dalla occhi di gatto mania.

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca

Statistiche generali

Utenti
179
Articoli
7227
Visite agli articoli
9703283
« Dicembre 2018 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31