fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Gli abiti a vestaglia sono scollati, avvolgenti, morbidi e soprattutto, grazie alla fascia in vita che ne regola profondità dello scollo e aderenza, estremamente versatili

È un giorno qualunque! Spreco di tempo e denaro! Una vera e propria attività consumistica! Stupidaggini per gente frivola! Siate oneste: quante volte avete sentito e soprattutto detto, senza però crederci, almeno una se non tutte queste frasi?
Secondo me le volte sono talmente tante che nemmeno si contano. È questo il caso più lampante del classico “si predica bene e si razzola male”.

Siamo donne, e quindi siamo destinate ad un meschino destino che ci vuole forti e fredde fuori ma fragili e sensibili dentro. A parole snobbiamo San Valentino ma nei fatti… Nei fatti anche la più fredda regina dei ghiacci non aspetta altro che sciogliersi al lume di candela di una cena romantica con tutti i crismi, fiori, musica, regalo e soprattutto un “Romeo” innamorato perso. Quindi mettete da parte anche solo per un giorno il finto cinismo dietro il quale ci nascondiamo e abbassate le difese, lasciarsi coccolare ogni tanto fa bene al cuore e all’animo.
Che siate una coppia giovane o storica, in via di formazione o oggetto dell’amore di una persona che per voi è magari solo un amico, non snobbate questo giorno, potrebbe esservi utile a capire e ad apprezzare qualcosa la cui importanza rischiereste di capire fuori tempo massimo, e questo si che sarebbe una perdita grave, piena di tristezza e solitudine. Abbattuta la prima difficoltà quella della diffidenza, pensiamo a risolvere un dolce problema, cosa mettere per la serata? Ovviamente tenete sempre conto di dove e cosa farete, ipotizzando la situazione più classica… Per una cena “in love” quello che vi consiglio è un look romantico: è la festa dell’amore, dell’affettività in genere, il suo messaggio è dolcezza: quindi no a gonne corte e di pelle, si ad ampie gonne di tulle che morbide scendono sui fianchi. Sono perfette per ogni tipo di donna, anche le più burrose. Il tulle tanto bistrattato e sminuito, darà invece il tocco in più per rendervi delle eleganti principesse. Pastello i colori da preferire ma se proprio volete il rosso (colore simbolo) o il nero, niente tulle: raso o cotone andranno meglio; abbinatevi una lupetto in lana d’angora con manica corta a palloncino (chiara o scura a secondo del colore della gonna), punti luce ai lobi e al collo, dècolletè a punta, dal tacco a stiletto, semplici, pulite, nella nuance del pull ed eccovi pronte.
Se nonostante l’aria sdolcinata che tira non potete rinunciare ad essere sexy, siatelo pure ma con delicatezza. Due le soluzioni da adottare: abiti sottoveste, colori tenui non troppo accesi (l’abito è già abbastanza ammiccante di suo), oppure per una sensualità più vivace i magici Wrap Dress, abiti a vestaglia per intenderci: scollati, avvolgenti, morbidi e soprattutto, grazie alla fascia in vita che ne regola profondità dello scollo e aderenza, estremamente versatili. Per loro anche i colori e le fantasie più eccentriche sono permesse, ogni problema è ormai risolto non vi resta che fare un bel sorriso e godervi il vostro “Valentino”.

Maria Pepe

 

 

Alla prossima!
la vostra
Maria Pepe

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca