fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Parlare male degli altri per «divertimento» può costare caro, fino a due anni di reclusione. Lo ha stabilito la Corte di Cassazione con una sentenza che ha fatto decisamente rumore

di Rosa Soldani

«Non sai cosa ho scoperto oggi a lavoro!», «Questo pomeriggio sei a casa? Devo venire a raccontarti una novità da non crederci!», «Hai visto quella? Non sai, poi ti spiego…».

Per la Cassazione, nonostante l’autorizzazione del prefetto, il dispositivo non può essere posto su via urbana se essa non ha tutti gli elementi di appartenenza alla categoria D di cui all’articolo 2 del Codice della Strada

di Danila Sarno

Nuova stretta della giurisprudenza nei confronti degli enti, che sempre più di frequente utilizzano autovelox ed altri sistemi di rilevamento di controllo del traffico non tanto per ridurre situazioni di pericolo ed incidenti, quanto piuttosto per incrementare le proprie entrate patrimoniali.

L’inadempimento dei servizi promessi al turista o le difformità degli standard qualitativi pubblicizzati consentono di essere risarciti per la perdita di un’occasione di riposo

di Danila Sarno

Estate significa caldo, zanzare, gelati ma soprattutto ferie! Sia che si voglia poltrire sulla spiaggia, sia che si voglia visitare posti nuovi o fare escursioni, l’importante è staccare la spina per qualche giorno e rilassarsi.

Impedire alla consorte di prelevare dal conto corrente comune integra il reato di maltrattamenti in famiglia, ai sensi dell’articolo 572 del codice penale

di Rosa Soldani

Il bancomat: uno strumento di prelievo di contante veloce e facile da utilizzare, che consente di evitare le estenuanti file agli sportelli di banche ed uffici postali, sempre troppo affollati.

Quando lo sposo è tanto dipendente dalla figura materna da avere una condotta distaccata nei confronti della moglie, l’unione va annullata per inadempimento di un obbligo essenziale del matrimonio

di Danila Sarno

La mamma è sempre la mamma
, ci mette al mondo e ci supporta, tanto che per alcuni uomini non c’è confronto con altre donne che tenga: nessuna è come lei, cucina come lei o capisce come lei. Per i mammoni la madre è insostituibile ed unica, e così la guerra tra nuora e suocera è quasi sempre assicurata.

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca