fbpx
Per la tua pubblicità sul Risorgimento Nocerino

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

L’orchestra sinfonica Claudio Abbado, presieduta da Giovanni Di Lisa, offrirà al pubblico un trio di pianoforte, violino e violoncello per interpretare un viaggio tra le più famose arie d’opera italiane

Sarà l’intenso e struggente Intermezzo sinfonico della Cavalleria Rusticana di Pietro Mascagni a dare inizio, sabato 10 novembre 2018 dall’Orchestra Sinfonica di Salerno Claudio Abbado alle 21, al concerto organizzato al Circolo Canottieri di Salerno.

Questo appuntamento, che vuole essere una presentazione dell’imminente stagione concertistica, trasformerà per una sera i saloni del Circolo in un teatro d’eccezione. Ad offrire al pubblico la propria esecuzione sarà il trio composto da Ivan Antonio al pianoforte (direttore artistico e musicale dell’OSSCA), Norma Ciervo al violoncello e Andrea Montella al violino. Due le voci: Anna Corvino (soprano) e Achille Del Giudice (tenore).  Agli spettatori sarà proposto un viaggio tra le arie d’opera che hanno segnato il successo della tradizione italiana ma anche tra quei territori compositivi che ancora oggi rappresentano un riferimento.  E così in scaletta sabato sera si potrà ascoltare insieme a “La donna è mobile” di Giuseppe Verdi, “Casta Diva” di Vincenzo Bellini, “Nessun Dorma” di Giacomo Puccini anche pezzi come “Granada” di Agustin Lara e “’O paese d’’o sole” di Libero Bovio.

Cerca

Statistiche generali

Utenti
179
Articoli
7112
Visite agli articoli
9591690
« Novembre 2018 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30