Per la tua pubblicità sul Risorgimento Nocerino

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

L'ottava edizione della manifestazione, premiata all'interno di “Comuni Ricicloni 2017” di Legambiente, quest’anno avrà come tema musicale l’hip hop

Willie Pyote chiuderà l’ottava edizione del Campania ECO Festival, primo progetto di musica live in Italia a tenersi all’interno di un’isola ecologica per la raccolta differenziata dei rifiuti. Il rapper torinese salirà sul palco del #CEF2018 per i concerti conclusivi di domenica 10 giugno all’isola ecologica di Fosso Imperatore a Nocera Inferiore.Il Campania ECO Festival di domenica 10 giugno rappresenta la prima tappa in Campania del seguitissimo “Ostensione della Sindrome Tour” di Willie Peyote, che segue l’uscita dell’album “Sindrome da Tôret” dell’ottobre 2017.

La formazione che segue Willie Peyote nei live è composta da: Frank Sativa al synth; Luca Romeo al basso; Marco Rosito alla chitarra; Dario Panza alla batteria.
Il festival che diffonde il rispetto per l’ambiente e la divulgazione della green economy attraverso la forza comunicativa della musica e dell’arte, progetto non a caso premiato all’interno della rassegna “Comuni Ricicloni 2017” di Legambiente, quest’anno avrà come tema musicale l’hip hop.
"Nichilista, torinese e disoccupato perché dire cantautore fa subito festa dell'unità e dire rapper fa subito bimbominkia". Si definisce così Willie Peyote, al secolo Guglielmo Bruno.
Oltre ad essere conosciuto come solista, Peyote è la voce del gruppo Funk Shui Project. Avvicinatosi al rap nel 2004, dopo alcuni tentativi con altri generi musicali, fonda il gruppo Sos Clique con Kavah e Shula col quale pubblica diversi demo e un EP intitolato “L’Erbavoglio” nel 2008. A seguito dello scioglimento del gruppo intraprende la carriera solista facendo del cinismo, dell’originalità e dell’autoironia il suo marchio, com’è facilmente intuibile dai titoli dei dischi pubblicati: “Il Manuale del giovane nichilista” del 2011 e “Non è il mio genere, il genere umano” del 2013.

IMAGE L'ACQUA

Il nostro amico Giulio Caso ci propone i suoi versi sull'elemento in assoluto più importante della Terra: quello che ci disseta, e che costituisce il 60% del nostro corpo Quando avvenne il big bangsi spartirono le gang Read More...

Cerca

Statistiche generali

Utenti
174
Articoli
6584
Visite agli articoli
8440585
« Giugno 2018 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30