Per la tua pubblicità sul Risorgimento Nocerino

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Ritorna la competizione dei dipinti sull'asfalto con artisti provenienti da ogni parte del mondo. Tra processioni e spettacoli, ci si aspetta l'abituale grande seguito

di Nello Vicidomini

Una tradizione che va avanti da anni, tra sacralità e laicità, giunta ormai alla sua ventesima edizione. È quella dei Madonnari, gli artisti che disegnano immagini sacre in strada, che in città è ormai una consuetudine dal carattere storico ed identitario.

A Sant’Egidio del Monte Albino arriva Simone Di Meo con il suo “Ho scelto di andare a vivere all'inferno. Confessioni di un terrorista dell'Isis”

Si parla di terrorismo ai “Venerdì d'Autore” della Pro Loco di Sant'Egidio del Monte Albino. L’11 maggio è il turno di Simone Di Meo, che presenta il suo: “Ho scelto di andare a vivere all'inferno. Confessioni di un terrorista dell'Isis”

Luca Zingaretti, alias il commissario Montalbano, ha scelto questa dimora per le sue nozze e sembra abbia dichiarato: «Quale miglior location per sposarsi se non in questo posto che è incantevole?»

di Maria Barbagallo

Il castello di Donnafugata si trova nel territorio di Ragusa e sulle origini del nome si fanno diverse supposizioni. La prima è che in questo luogo, tanto tempo fa, sia stato ritrovato il corpo di una donna morta soffocata (donna affucata).

Luana Izzo, attrice e formatrice con la compagnia Primomito di Castel San Giorgio parla dei benefici sulla personalità del provare a recitare. In forte aumento gli allievi delle scuole di settore

«C’è tanto lavoro dietro una scuola di formazione teatrale, ma in tanti non lo immaginano». Parte da questa semplice constatazione di Luana Izzo, attrice e formatrice teatrale di Primomito, compagnia teatrale di Castel San Giorgio, una chiacchierata sul perché cresca il numero delle persone che chiedono di iscriversi a questo tipo di scuole.

Quarto spettacolo della rassegna L' Essere e L' Umano: sul palco la compagnia Artenauta Teatro con un omaggio al grande Pirandello e alle sue molteplici sfaccettature

di Anna Califano

Continua venerdì 11 maggio alle 21, presso il teatro comunale Diana di Nocera Inferiore, la rassegna teatrale L'Essere & L'Umano, con il quarto spettacolo "La vita cambiata". La rassegna è a cura di Artenauta Teatro con la direzione artistica della regista Simona Tortora, in sinergia con il Teatro Pubblico Campano e col patrocinio del Comune di Nocera Inferiore.

IMAGE L'ACQUA

Il nostro amico Giulio Caso ci propone i suoi versi sull'elemento in assoluto più importante della Terra: quello che ci disseta, e che costituisce il 60% del nostro corpo Quando avvenne il big bangsi spartirono le gang Read More...

Cerca

Statistiche generali

Utenti
176
Articoli
6654
Visite agli articoli
8650799
« Luglio 2018 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31