Per la tua pubblicità sul Risorgimento Nocerino

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Piazza della Vergogna è una delle più belle d’Italia e si trova nel centro storico della città, nel quartiere Kalsa. Al centro vi è una fontana che ne è il fiore all’occhiello

di Maria Barbagallo
Piazza Pretoria prende il nome dal palazzo municipale detto Pretorio, che ha una magnifica vista su questa splendida opera monumentale, ed è meglio conosciuta come piazza della Vergogna. Inizialmente la fontana fu progettata e costruita nel Granducato di Toscana, dallo scultore fiorentino Francesco Camillani, per abbellire la villa fiorentina di don Pedro Alvarez de Toledo, marchese di Villafranca e vicerè spagnolo di Napoli, nonché suocero di Cosimo I de’ Medici granduca di Toscana. Tutto ebbe inizio alla metà del ‘500:  alla morte di don Pedro, il figlio Luigi, pieno di debiti, la mise in vendita.

Con le coreografie di Luc Bouy e Gaetano Petrosino come maitre de ballet il 24 e 25 novembre sarà proposta "Giselle", di Théophile Gautier. Onorate le eccellenze della scuola Dancestudio

Arriva anche in Sardegna, al teatro Comunale di Sassari, l'eccellenza nocerina del ballo sulle punte. Da poco rientrati dall’enorme successo ottenuto allo Stradivari festival di Cremona, la compagnia Dansepartout dei maestri Luc Bouy e Gaetano Petrosino e la  Dancestudio diretta da Daniela Buscetto sono di partenza per Sassari per danzare, nei giorni 24 e 25 novembre, “Giselle”.

Inaugurato dal maestro Mario Alfano il nuovo anno accademico dell'Università delle Tre Età Nuceria. Grandissima affluenza e non solo da parte dei soci

di Tania Pentangelo

È stato il maestro Mario Alfano ad inaugurare ieri, con le sue esibizioni, l'anno accademico 2017-2018 dell'Università delle Tre Età Nuceria in una gremitissima sala del convento di Sant'Antonio a Nocera Inferiore.

Alle 20, nello storico monastero di Sant'Anna, parte la stagione concertistica del sodalizio fondato dal maestro Pietro Sellitto. «Per noi importante valorizzare gli artisti locali»

Si terrà questa sera, sabato 18 novembre, alle 20, nello storico monastero di Sant’Anna a Nocera Inferiore, il concerto del “Trio Ager”. L’evento è a cura dell’Accademia Musicale Nocerina, fondata dal maestro Pietro Sellitto.

Il giornalista Davide Speranza e il musicista Gianmarco Volpe in una performance che coniugherà il romanzo "Cattedrale" con le note del chitarrista nocerino

Serata “particolare” venerdì sera alle 21:30 al Rodaviva di Cava de’ Tirreni. Ad essere di scena una performance innovativa, che vedrà impegnati il giornalista Davide Speranza e il musicista Gianmarco Volpe, e che avrà per protagonista il racconto di Raymond Carver, “Cattedrale”.

IMAGE È Natale ...

Riceviamo e volentieri pubblichiamo la poesia del caro amico e lettore  Francesco Russo di Cortinpiano e di San Lorenzo Read More...

Cerca

Statistiche generali

Utenti
172
Articoli
5978
Visite agli articoli
7226433
« Gennaio 2018 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31