Per la tua pubblicità sul Risorgimento Nocerino

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Una volta utilizzata dai monaci anche come azienda agricola, la trecentesca struttura vive abbandonata a se stessa tra l'incuria della Soprintendenza e del Comune, proprietario del 30% dell'immobile

di Delia Postiglione

Dietro un angolo del confine tra Angri e Sant'Antonio Abate, in via Pozzo dei Goti, giace abbandonata la Certosa di San Giacomo, un capolavoro architettonico del 1300.
All'epoca l'edificio faceva parte di un vasto feudo, cosiddetto “di Cancelleria e Paludicella”, che si estendeva da Angri a Santa Maria La Carità passando per Sant'Antonio Abate.

Merita certamente una visita una delle più celebri e originali costruzioni del Settecento, famosa in tutto il mondo per le figure mostruose che ne cingono le mura

di Maria Barbagallo

La città di Bagheria, in provincia di Palermo, conta molte ville appartenenti a ricche famiglie, tutte molto eleganti e ricercate, ma fra tutte spicca, per importanza e singolarità, Villa Palagonia meglio conosciuta come «villa dei mostri».

Presentato questa mattina al Palazzo di Città l'evento che si terrà domani in piazza Diaz. Giovani artisti e musica popolare per omaggiare la Festa dei lavoratori

di Nello Vicidomini

Sarà una serata all'insegna del divertimento quella di domani sera, con l'organizzazione da parte dell'amministrazione comunale di un concerto per festeggiare insieme alla comunità la Festa del lavoro.
L'esibizione musicale, che accompagna storicamente questo giorno in tante altre città d'Italia, ritorna a Nocera Inferiore dopo quattro anni: nel 2014 a scendere sul palco fu l'artista afro-napoletano James Senese.

A causa dei problemi di staticità presenti al Giambattista Vico sarà l'aula consiliare ad ospitare, dal 3 al 5 maggio, la 11ma edizione della competizione nazionale sul "sommo poeta"

Sarà l'aula consiliare del Comune di Nocera Inferiore ad ospitare, quest'anno, dal 3 al 5 maggio, l'11ma edizione della "Tenzone Dantesca", manifestazione che ha acquistato valenza nazionale durante la quale gli alunni dei licei classici di tutta Italia si sfidano a suon di versi del Poeta.

Donare un libro per fare cultura, è questo l' obiettivo che si è prefisso il Rotaract Nocera Inferiore Sarno in collaborazione con la biblioteca comunale

di Chiara Ruggiero

Si è svolto ieri pomeriggio, presso l'aula consiliare del comune di Nocera Inferiore, alle ore 18, l'evento "Leggere Domenico Rea", che ha visto protagonisti ed artefici dell'iniziativa culturale i ragazzi del Rotaract Nocera Inferiore-Sarno.
Questi ultimi hanno voluto donare alcuni volumi dello scrittore Domenico Rea alla biblioteca comunale di Nocera Inferiore, per far avvicinare le persone alla lettura delle sue opere.

Cerca

Statistiche generali

Utenti
173
Articoli
6480
Visite agli articoli
8165198
« Maggio 2018 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31