Per la tua pubblicità sul Risorgimento Nocerino

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

L'esposizione è stata inaugurata ieri sera dal professor Rosario Pinto e dall'Università delle Tre Età Nuceria. Prima dell'apertura una lezione sul movimento De Stijl e la sua eredità 

di Nello Vicidomini
Il penultimo incontro annuale dell'UTE Nuceria è stato occasione per dare avvio alla mostra di opere contemporanee sull'arte geometrica e lineare dell'astrattismo. Non poteva essere altrimenti, in occasione dei cento anni dalla nascita della rivista De Stijl.

Circa trenta artisti esporranno nelle vetrine degli esercizi commerciali del centro storico le loro opere che avranno come tema il Natale. La cerimonia di premiazione dei lavori giudicati migliori da una giuria tecnica si terrà il 13 gennaio

In occasione delle feste natalizie, l' associazione “Futuri Orizzonti” organizza, con il patrocinio della Città di Nocera Inferiore, “Artisti in Vetrina …Natalizia”. La manifestazione si terrà dal 9 dicembre – giorno in cui alle 10 si terrà l’inaugurazione nella piazzetta Petrosini - al 13 gennaio, quando, allo stesso orario, ci sarà la cerimonia della premiazione nell’aula consiliare del Comune.

Il sindaco Bottone: «Sono onorato di poter ospitare questa manifestazione, certo che sarà l’inizio di un percorso di collaborazione che ci porterà alla realizzazione di tante iniziative»

I Movie Days giungono alla 23esima edizione e inaugurano a Pagani la stagione 2018 di appuntamenti di cinema per ragazzi dedicati alla scuola del Giffoni Experience. Giovedì 7 dicembre alle 09, presso l’Auditorium Teatro “S. Alfonso Maria De’ Liguori”, il primo incontro dell’anno, con la proiezione del film “Abel – Il figlio del vento” e un dibattito dedicato agli studenti, provenienti da otto scuole primarie e secondarie di l e ll grado.

La storia di un edificio di culto che sorge nel centro di Nocera Inferiore ed è tanto caro ai nocerini: la struttura originale risale alla seconda metà del '500

di Anna De Rosa

Non tutti i nocerini conoscono la storia della chiesa che sorge a poca distanza da Palazzo di città, e che tutti conoscono con un nome doppio: santa Maria del Presepe e santa Monica. Scopriamola insieme.

Il malocchio continua nelle nostre terre a barcamenarsi tra realtà e superstizione. La maledizione causata dalla malevolenza delle persone trova una sua soluzione in molti paesi del mondo

di Anna De Rosa 

Mal di testa? Sonnolenza? Senso di svuotamento e perdita di energie? Tutto chiaro, è il malocchio! Chi non ne ha mai sentito parlare? Nelle nostre zone o comunque nel Sud Italia in generale, c’è una delle più forti credenze popolare: l’ “uocchie sicche”, la fattura per eccellenza, la ragione dei mali di cui sopra causati dall’invidia, dal rancore o dalla gelosia. 

Statistiche generali

Utenti
171
Articoli
5839
Visite agli articoli
6987321
« Dicembre 2017 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31