Per la tua pubblicità sul Risorgimento Nocerino

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

In ricordo di un miracolo, la Chiesa propone il digiuno e l’astensione dal consumare questi alimenti. Un motto palermitano così recita: «Vulissi pani, pani unn’aiu e accussì mi staiu»

di Maria Barbagallo

Il 13 dicembre, per i siciliani e, più in generale, per i devoti a santa Lucia, ha una caratteristica particolare: in questo giorno non si mangiano pane e pasta in segno di penitenza.

Pietanza povera ma interessante. E’ la cugina non meno buona della più famosa pasta con le sarde, preparata solo con prodotti di conserva. Dedicata a chi ha poco tempo

di Maria Barbagallo

Tanto appetito e voglia di buona cucina ma poco tempo a disposizione? Detto fatto: ecco la soluzione. Vi proponiamo una pietanza particolare: il buon risultato di questo piatto sta nella scelta degli ingredienti, pochi ma di grande qualità:

Questo pianta è originaria del Messico. Gli Aztechi la chiamavano nopallo ed era considerata sacra e con forti valori simbolici. Vi offriamo la ricetta originale della mostarda

di Maria Barbagallo

Il fico d’India (Opuntia ficus-indica) è una pianta della famiglia delle Cactacee, nativa del Messico che si è ben ambientata sia nel bacino del Mediterraneo che nelle zone temperate di Africa, Asia, America e Australia.

Il sonno è una fonte di vita per l’uomo, è essenziale per garantire il corretto funzionamento del nostro organismo, del sistema immunitario e del benessere in generale

dottoressa Vanessa Spina

Il nostro organismo è una macchina complessa, sul cui corretto funzionamento influiscono diversi fattori: tra questi, sono fondamentali il sonno (un adulto dovrebbe dormire in media 7/8 ore a notte) e la corretta alimentazione.

Palermo offre ottime proposte culinarie, ma Catania è la patria della cosiddetta «tavola calda», cibo take away da mangiare senza posate né piatti

di Maria Barbagallo

Se pensate di organizzare un viaggio in questa bella isola, oltre a visitare i siti di particolare interesse artistico e storico o sdraiarsi su splendide spiagge, è d’obbligo fare anche una tappa gastronomica per conoscere cibo e piatti locali.

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca

Statistiche generali

Utenti
174
Articoli
6568
Visite agli articoli
8397136
« Giugno 2018 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30