fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Turris

  • I molossi continuano la preparazione per l’incontro di domenica contro la Turris. Tre reti dell’attaccante rossonero nell’allenamento di questa mattina. Rientrati Odierna e Feola, ancora out Ansalone

    di Redazione

    Penultimo allenamento settimanale per la Nocerina, che questa mattina, dopo il giorno di riposo concesso dal tecnico Chiancone, ha ripreso a correre in vista del derby di domenica contro la Turris.

  • Il difensore fece parte della squadra rossonera già nella stagione di Serie D 2007-08. Va a rinforzare il reparto arretrato del tecnico Di Costanzo

    di Nello Vicidomini


    Un ritorno inaspettato alla Nocerina, dopo più di undici anni: Antonino Mannone è un nuovo calciatore molosso. L’ha comunicato la società del presidente Maiorino questa mattina, spiegando di aver trovato l’accordo con il difensore classe 1988.

  • Top player della formazione rossonera della scorsa stagione, diventato rigorista e specialista delle punizioni al San Francesco, continua la sua carriera alla Turris. Scelta ponderata con l’obiettivo del salto di categoria

    di Maria Esposito



    Tanto gentile e tanto onesta pare la donna mia quand’ella altrui saluta, ch’ogne lingua deven tremando muta e li occhi no l’ardiscon di guardare … diceva Dante Alighieri nelle rime della “Vita Nuova”. Tanto si addicono le rime dantesche alla situazione rossonera.

  • A tempo quasi scaduta Varchetta regala il pass per la partita decisiva che si terrà contro il Marsala che ha superato il Portici 2-1. Gara entusiasmante al “Liguori” che si è decisa nell’emozionante finale

    di Maria Esposito

    Termina 3 a 2 la semifinale playoff tra Turris e Castrovillari giocata quest’oggi allo stadio “Liguori” di Torre del Greco. Davanti ad una buona cornice di pubblico, con numerosi sostenitori venuti da Castrovillari, mister Fabiano non cambia modulo nonostante le assenze.

  • Due sono le squadre campane che hanno conquistato meritatamente la semifinale. Lagnena sottolinea le doti del Castrovillari, Lavrendi non si arrende alla blasonata Turris. Tutto all’insegna dell’entusiasmo e gioventù la sfida tra Marsala e Portici. Di Prisco e Lo Nigro affermano di giocarsela a viso aperto

    di Maria Esposito


    Terminata la regular season del campionato Interregionale stagione 2018-2019, domenica 12 maggio, sono previsti i match di playoff e playout. Il programma relativo al girone I vede in campo per le semifinali playoff: Turris-Castrovillari e Marsala-Portici. Invece sul fronte retrocessione per i playout scendono in campo Sancataldese-Roccella e Città di Messina-Locri.

  • Il patron Maiorino, in attesa della formazione dei raggruppamenti del nuovo campionato, riduce al minimo la campagna acquisti. Rossoneri accostati al girone H, in tal caso potrebbe non esserci alcun big match. L’obiettivo potrebbe andare oltre la consueta salvezza

    di Maria Esposito

    Cresce l’attesa per la formazione dei gironi, con le grandi decadute, Foggia e Palermo, che sono considerate le blasonate attuali. Lasciato il Bari, quest’anno tocca fare i conti con altre due maestre, un copione già scritto?

  • La stagione del massimo torneo dilettantistico italiano è giunta al termine da due settimane e oggi è già il momento di iniziare a programmare il prossimo anno per i club. Nel girone I c’è chi non naviga in buone acque e chi è già pronto a ripartire

    di Maria Esposito

    Il campionato di serie D girone I, stagione 2018/2019, si è ormai concluso dopo gli ultimi verdetti, quelli relativi ai play-off e ai play-out. Un torneo, quello terminato lo scorso 5 maggio, fatto di alti e bassi, di tante sorprese e delusioni.

  • I corallini avrebbero dovuto disputare la semifinale tra le mura amiche per la miglior posizione in classifica, ma a nulla è valso il secondo posto. Per la gara contro il Castrovillari la dirigenza è alla ricerca di un impianto vicino

    di Maria Esposito

    Questa mattina gli agenti del Commissariato di Polizia di Torre del Greco, hanno dato esecuzione al decreto di sequestro preventivo emesso dal Gip presso il Tribunale di Torre Annunziata. Sono stati quindi chiusi gli ingressi della tribuna in cemento armato dello stadio Amerigo Liguori con barriere fisse e segnaletica delimitativa.

  • L’esperto portiere ritorna a disposizione del tecnico dei molossi per la gara contro i corallini. Per il difensore, invece, probabilmente campionato già concluso a causa dell’infortunio al ginocchio rimediato contro la Cittanovese

    di Redazione

    Dovrebbe rivedersi Feola contro la Turris, dopo l’assenza nelle ultime due gare per infortunio. In settimana si è allenato con il gruppo e sarà della partita. Discorso diverso per Ansalone che si sottoporrà ad esami per comprendere l’entità del problema al ginocchio.

  • L’attaccante corallino, re dei bomber del girone I, è soddisfatto del suo campionato: «Queste ultime due partite sono utili in vista dei play-off, poco importa chi affrontiamo, non dobbiamo sbagliare»

    di Maria Esposito

    Domenica la Nocerina scende in campo contro la Turris nel derby “della fratellanza” tra le mura ospiti. Dall’arrivo in panchina di Franco Fabiano, la cui mano è diventata la vera opera d’arte di questa Turris, la rossa ha invertito la rotta, riuscendo a recuperare le posizioni in classifica, oltre che l’entusiasmo.

  • Cambia ancora una volta lo scenario sulla semifinale degli spareggi promozione tra i corallini e il Castrovillari. Decisivo l'ottimo lavoro del presidente Colantonio

    di Maria Esposito

    turrisL’Asd Turris Calcio, mediante comunicato ufficiale, dichiara che la gara di semifinale Playoff contro il Castrovillari, si giocherà regolarmente allo stadio "Liguori" di Torre del Greco. 

  • I molossi, con molte seconde linee, non scendono mai realmente in campo a Torre del Greco, subendo il dominio della Turris per tutti i novanta minuti. Svanita ogni speranza playoff. Solito spettacolo sugli spalti per le due tifoserie gemellate

    di Nello Vicidomini


    Termina 4-0 per la formazione corallina il derby tra Turris e Nocerina disputato quest’oggi allo stadio “Liguori” di Torre del Greco. Pomeriggio soleggiato, nonostante la presenza di qualche nuvola.

  • Oggi pomeriggio partirà la prevendita dei tagliandi validi per accedere agli spalti destinati alla tifoseria rossonera. Dato il rapporto fraterno tra le due realtà sportive, ai nocerini sarà concesso il settore distinti

    di Redazione

    La società rossonera ha comunicato che, in occasione della gara contro la Turris, in programma domenica 28 aprile alle ore 15 allo stadio “Liguori” di Torre del Greco, la società corallina ha riservato agli ospiti il settore distinti, visto il particolare rapporto di gemellaggio instaurato dalle due tifoserie.