fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

stipendi

  • La società messinese non ha mantenuto gli accordi con la rosa a salvezza raggiunta. A Latina, la squadra che si trova nella stesso girone della Nocerina, scenderà in campo per la finale di Coppa Italia senza stipendi e rimborsi spese

    di Maria Esposito


    Il Messina è rimasto nelle mani della famiglia Sciotto. La trattativa con Rocco Arena si è consumata velocemente e ha fatto emergere in modo chiaro come la richiesta degli attuali proprietari sia ben distante dalla logica non solo di mercato.

  • Dopo quella relativa a Cavallaro, che potrebbe portare ad un punto di penalizzazione in classifica, il presidente Paolo Maiorino dovrà ora fare i conti con quelle di alcuni tesserati dell’anno scorso

    di Redazione

    Non solo Cavallaro. Dopo la vertenza ancora insoluta dell’ex capitano della Nocerina, quest’oggi il Collegio Arbitrale della Lega Nazionale Dilettanti ha accolto anche le vertenze dello staff tecnico della passata stagione.

  • Alla buona notizia dei primi “over”, si è aggiunta in giornata quella meno positiva relativa alla questione degli stipendi non corrisposti dalla vecchia società all’ex capitano rossonero che in mattinata ha vinto il ricorso

    di Nello Vicidomini

    Inizia sempre più a prendere forma la Nocerina del nuovo corso del tecnico Nello Di Costanzo. Oggi, infatti, la società rossonera ha ufficializzato altri tre calciatori, tutti “over”: si tratta del difensore Marco Ciampi, classe ’92, del centrocampista ’93 Lucio Boris Di Lollo e dell'esterno offensivo Lorenzo Liurni, nato nel 1994.