fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

rossoneri

  • I rossoneri, guidati dal tecnico Torre a causa della seconda giornata di squalifica di Chiancone, non riescono mai a dominare gli avversari, dopo un inizio shock che al 13’ consente il doppio vantaggio ai padroni di casa. Non basta la rete di De Feo in apertura di ripresa

    di Nello Vicidomini

    Termina 2 a 1 per i peloritani la gara tra Messina e Nocerina disputata quest’oggi allo stadio “Franco Scoglio”. Messina che arriva a questo match dopo una settimana travagliata, complice l’esonero di mister Biagioni, e con la voglia di allontanarsi dalla parte pericolosa della classifica. I molossi, invece, con la salvezza ormai in tasca, devono patire alcune assenze importanti.

  • Per i molossi la competizione prenderà il via domenica 18 agosto con il derby contro i bruniani. Per i gironi bisognerà attendere la risoluzione del caso Cerignola

    di Maria Esposito

    Il Dipartimento Interregionale quest’oggi ha reso noto il regolamento e il calendario della Coppa Italia Serie D 2019/2020. La 21ª edizione prenderà il via alle ore 16 domenica 18 agosto con le quarantasette sfide del turno preliminare per proseguire fino alla finale in programma mercoledì 1 aprile 2020 su campo neutro.

  • Con la rete del centrocampista rossonero dopo pochi minuti dall’inizio, i molossi sconfiggono i galletti nella gara più importante del campionato davanti a più di duemila sostenitori. Per i rossoneri ora si riaccendono le speranze playoff

    di Nello Vicidomini

    Termina 1 a 0 per i molossi la gara tra Nocerina e Bari tenutasi quest’oggi allo stadio “Novi” di Angri. Pomeriggio nuvoloso con circa duemila sostenitori per un incontro prestigioso e di altra categoria. Prima del fischio d’inizio minuto di silenzio per ricordare le vittime delle catastrofi naturali in Italia.

  • Prima uscita vincente per i molossi che battono 3-2 gli irpini nel test tenutosi quest’oggi allo stadio “Squitieri” di Sarno. Domenica al “San Francesco” arriva il Nola per la Coppa Serie D

    di Redazione

    È terminato 3-2 per i rossoneri il test amichevole tra la Nocerina e il Grotta disputato questo pomeriggio allo stadio "Felice Squitieri" di Sarno, in assenza di tifosi e giornalisti a causa dei problemi di agibilità della struttura per i lavori in corso.

  • Nella conferenza stampa postpartita hanno parlato il tecnico acerrano, il presidente Maiorino e il difensore Campanella per i rossoneri. Per i bruniani, il dg Montervinoe l’allenatore Esposito

    di Nello Vicidomini

    È terminata soltanto ai calci di rigori la gara tra Nocerina e Nola, valevole per il turno preliminare di Coppa Italia Serie D. Alla lotteria dei penalty, i molossi sono stati più freddi e hanno portato a casa l’incontro sul con quattro rigori segnati contro i tre dei bianconeri.

  • I rossoneri battono i bruniani ai calci di rigore soprattutto grazie alla prestazione del giovane portiere che para ben due penalty su cinque. Adesso giocherà nel primo turno con il Portici

    di Nello Vicidomini

    Di seguito le pagelle dei molossi, per la gara tra Nocerina e Nola, terminata 0-0 nei tempi regolamentari e 4-3 dopo i calci di rigore.

  • Un altro calciatore offensivo per mister Di Costanzo. Il giovane salernitano è stato messo sotto contratto dopo il periodo di prova. Restano da fare gli ultimi ritocchi

    di Nello Vicidomini

    Altro tassello under aggiunto alla rosa per la Nocerina questa mattina, con la firma dell’attaccante Nevio Carrafiello, classe 1999, che si stava già allenando da giorni con la troupe di mister Di Costanzo a Sarno. La giovane seconda punta, in questo periodo di prova, ha convinto il tecnico e il presidente Paolo Maiorino al tesseramento.

  • L’esperto trequartista, con all’attivo più di trecento presenze in Serie D, si appresta a diventare uno dei perni della formazione rossonera del tecnico Nello Di Costanzo

    di Nello Vicidomini


    Completato, o quasi, il pacchetto “under”, la Nocerina mette a segno il primo colpo offensivo d’esperienza. Quest’oggi, infatti, la società del presidente Maiorino ha comunicato l’ufficialità del tesseramento del centrocampista classe 1988 Raffaele Poziello.

  • L’ex attaccante di numerose squadre europee, è la nuova punta dei rossoneri di mister Di Costanzo. Un calciatore con grande esperienza e con presenze anche in Europa League

    di Nello Vicidomini

    Arriva a sorpresa il nuovo attaccante della Nocerina: la società rossonera ha comunicato di aver trovato l’accordo con la punta centrale classe 1988 Joel Tshibamba, della Repubblica Democratica del Congo, che si era già aggregato alla squadra in prova.

  • Dopo Mattia Romano, anche l’attaccante classe 2001 giunge in prestito dalla squadra ligure. Nei prossimi giorni ci saranno le presentazioni dei calciatori attraverso dei video sulla pagina ufficiale Facebook

    di Redazione


    Ultimi ritocchi al pacchetto under in casa Nocerina: questa sera è arrivata l’ufficialità dell’attaccante esterno Vincenzo Pisani, classe 2001.

  • Il difensore fece parte della squadra rossonera già nella stagione di Serie D 2007-08. Va a rinforzare il reparto arretrato del tecnico Di Costanzo

    di Nello Vicidomini


    Un ritorno inaspettato alla Nocerina, dopo più di undici anni: Antonino Mannone è un nuovo calciatore molosso. L’ha comunicato la società del presidente Maiorino questa mattina, spiegando di aver trovato l’accordo con il difensore classe 1988.

  • Alla buona notizia dei primi “over”, si è aggiunta in giornata quella meno positiva relativa alla questione degli stipendi non corrisposti dalla vecchia società all’ex capitano rossonero che in mattinata ha vinto il ricorso

    di Nello Vicidomini

    Inizia sempre più a prendere forma la Nocerina del nuovo corso del tecnico Nello Di Costanzo. Oggi, infatti, la società rossonera ha ufficializzato altri tre calciatori, tutti “over”: si tratta del difensore Marco Ciampi, classe ’92, del centrocampista ’93 Lucio Boris Di Lollo e dell'esterno offensivo Lorenzo Liurni, nato nel 1994.

  • Quest’oggi i molossi si sono ritrovati allo stadio di Sarno per il primo giorni di preritiro. Doppietta del trequartista nel test in famiglia. Tra i calciatori in prova, si è visto anche il belga Crine

    di Redazione

    Ha avuto inizio nel pomeriggio, presso lo stadio “Squitieri” di Sarno, la preparazione della squadra rossonera in vista del prossimo campionato di Serie D. Prima della seduta atletica il presidente della Nocerina Paolo Maiorino ha voluto dare il benvenuto ai calciatori, allo staff tecnico, medico e dirigenziale.

  • Il presidente dei molossi ha spiegato che quello di oggi è stato “un passaggio a vuoto” che comunque non avrà conseguenze sul prosieguo del cammino verso la salvezza. Ha chiesto ai sostenitori rossoneri, infine, di restare vicini alla squadra in questo periodo

    di Redazione

    Al termine della gara persa per 3 a 0 dalla Nocerina in quel di Troina, la società rossonera, attraverso un comunicato ufficiale, ha disposto il silenzio stampa fino a data da destinarsi per tutti i tesserati. Infatti, nel post-partita, non ci sono state dichiarazioni da parte né di calciatori, né di membri dello staff tecnico.

  • Il presidente dei rossoneri ha rilasciato qualche dichiarazione senza esporsi più di tanto, facendo intendere di essere al lavoro sia sul piano tecnico sia sul piano societario. Per quanto riguarda gli stipendi arretrati, per adesso sembra tutto sotto controllo

    di Maria Esposito

    Nell’attesa di conoscere le sorti della Nocerina, che ancora non ha sciolto il nodo per la panchina per il dopo Chiancone, il presidente Paolo Maiorino in questi giorni ha rotto il ghiaccio e si è lasciato a qualche dichiarazione sostenendo di essere soddisfatto dell’obiettivo raggiunto dalla squadra e di assolvere tutti i suoi compiti nei termini stabiliti. Quei compiti che si sono protratti oltre i termini, ma non ancora in scadenza.

  • Il nuovo tecnico rossonero è stato presentato a stampa e tifosi quest’oggi dal presidente Maiorino. A detta dei due, si tratterà di una stagione di transizione, di un progetto che darà presto soddisfazioni: l’obiettivo è la salvezza

    di Nello Vicidomini

    Si è tenuta quest’oggi nella sala stampa dello stadio San Francesco la presentazione del nuovo tecnico della Nocerina Nello Di Costanzo.

  • Si è concluso sul risultato di 11 a 1 il match tra gialli e blu tenutosi in casa rossonera quest’oggi allo Squitieri di Sarno, dove continua la preparazione dei molossi

    di Redazione

    Partita in famiglia questo pomeriggio per la Nocerina, con calciatori divisi in due squadre, gialli e blu. Sul sintetico di Sarno gli atleti agli ordini di mister Di Costanzo hanno cominciato a provare i primi meccanismi e moduli di gioco, lavorando in particolare sul 4-2-3-1.

  • La società rossonera, nella persona del presidente Paolo Maiorino, in serata ha accettato le dimissioni dell’ormai ex tecnico. Nessuno stravolgimento, però, con la guida della squadra affidata al direttore tecnico Roberto Chiancone fino al termine del campionato

    di Nello Vicidomini

    Era nell’aria già da ieri la voce relativa alle dimissioni di Gerardo Viscido dal ruolo di tecnico della Nocerina. Nella tarda serata di ieri, la notizia è diventata ufficiale, con il presidente Maiorino che, dopo una intera giornata di riflessione e dopo il ritorno dalla deludente trasferta di Troina, ha accettato le dimissioni dell’ormai ex allenatore rossonero.

  • Nella sala stampa dell’impianto sportivo si terrà la conferenza di presentazione del nuovo allenatore dei molossi. Termina il silenzio durato più di due mesi e si apre la nuova stagione

    di Redazione

    Torna a mostrarsi a telecamere e microfoni la Nocerina, dopo più di due mesi in cui il presidente Paolo Maiorino ha preferito non tenere la conferenza stampa promessa al termine del campionato, lavorando sottotraccia.

  • Il centrocampista, prossimo avversario della Nocerina nella gara d’esordio stagionale in Coppa Italia Serie D, ha parlato del suo splendido anno con la casacca rossonera nella scorsa stagione

    di Maria Esposito


    Domenica 18 agosto si aprono i varchi dello stadio San Francesco D’Assisi per l’esordio della Nocerina nella stagione sportiva 2019-2020. La formazione rossonera scende in campo per il turno preliminare di Coppa Italia di Serie D in programma alle 18 contro il Nola di mister Esposito. Nella formazione dei bianconeri c’è l’ex Antonio Cardone.