fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Nocera Inferiore

  • A causa delle condizioni climatiche e dei dati non particolarmente allarmanti rilevati negli ultimi giorni dalla centralina Arpac di via Nola, da Palazzo di città è giunta la decisione di rinviare l’entrata in vigore dell’obbligo di circolazione a targhe alterne

    di Redazione




    Mentre tutti i cittadini nocerini attendevano, tra polemiche e incomprensioni, l’inizio dell’obbligo di circolazione a targhe alterne, previsto per la giornata di domani, 28 maggio, quest’oggi è arrivato il dietrofront dal comune di Nocera Inferiore, su segnalazione del comando di Polizia Locale.

  • Inaugurata con toni trionfali nel 2016, fu chiusa d'urgenza a novembre 2017, e da allora versa nell'abbandono. La consigliera di opposizione aveva presentato una interrogazione un anno fa

    Un duro attacco al sindaco di Nocera Inferiore, Manlio Torquato, sulle condizioni di piazza Nassirya. Autrice ne è la consigliera comunale di opposizione avvocato Tonia Lanzetta, che con una nota dal titolo "Torquato un sindaco inconferente" indirizza alla stampa la sua posizione sulla vicenda.

  • Riparte la rassegna “L’Essere e L’Umano” con il terzo spettacolo dell’anno per la regia di Lello Serao. In scena anche Nunzia Schiano, star di Benvenuti al Sud

    di Fabrizio Manfredonia

    Continua senza sosta la quinta edizione della rassegna a cura di “Artenauta Teatro” in sinergia con il Teatro Pubblico Campano, con la direzione artistica di Simona Tortora e l’organizzazione di Giuseppe Citarella.

  • Con uno spettacolo prodotto da Artenauta teatro e diretto da Simona Tortora, cala il sipario sull’edizione 2018/2019 de “L’Essere e l’Umano”

    di Fabrizio Manfredonia

    Fotografie di Massimiliano Marolda, dalla pagina ufficiale Artenauta teatro

    La prima cosa che salta all’occhio dell’ultimo lavoro di Simona Tortora, che chiude la rassegna l’Essere e l’Umano, più che il titolo, “Cantare alle ossa”, già di per se misterioso e suggestivo, è il sottotitolo “azione poetica”: quasi un ossimoro, quasi un invito a vivere la poesia, in barba a chi la vorrebbe relegata alle pagine di un  qualche libro di scuola.

  • Il parrucchiere del quartiere Casolla per il quarto di secolo della sua attività organizza una serata di beneficenza. Il ricavato sarà destinato al reparto di Terapia intensiva neonatale dell’ospedale Umberto I

    di Nello Vicidomini

    Nei giorni in cui il quartiere Casolla di Nocera Inferiore si prepara a festeggiare Santa Rita da Cascia, in zona ci sarà aria di festa anche per il parrucchiere Antonio Di Lauro, con la sua attività, “Italian Style”, che raggiunge i venticinque anni di vita.

  • Il pediatra nocerino, con un intervento sul proprio profilo social, ha ribadito la necessità di chiudere l’intera autostrada A3 ai mezzi pesanti, invitando ad una riflessione globale tutti i rappresentanti delle città coinvolte

    di Nello Vicidomini

    Mentre continua a far discutere a Nocera Inferiore l’ordinanza “anti-smog”, che entrerà in vigore martedì 28 maggio, non si placano nemmeno le polemiche sul divieto di uscita dei mezzi pesanti allo svincolo di Nocera Inferiore dell’autostrada Napoli-Salerno.

  • L’ex rappresentante legale della Nocerina e attuale membro del comitato organizzativo dei giochi: «La Regione ha stanziato 300 mila euro per l’adeguamento degli impianti. Spero che saranno gestiti nel modo migliore anche dopo il 16 luglio»

    di Valerio D’Amico

    iovinoUna presenza costante e continua a Nocera Inferiore, prima come rappresentante legale della Nocerina poi, nelle vesti di membro del comitato organizzativo dell’Universiade, per osservare da vicino l’evoluzione dei lavori allo stadio “San Francesco” e al Pala Coscioni; infine per promuovere l’evento, con il convegno del 6 giugno “Sport: veicolo di pace a accoglienza”.

  • Il primo cittadino di Nocera Inferiore a margine della cerimonia inaugurale: «È un successo aver impegnato due impianti sportivi. Fieri del nostro inno cittadino»

    di Valerio D’Amico

    torquato universiadeÈ iniziata ufficialmente questa sera, allo stadio “San Francesco” di Nocera Inferiore, l’edizione 2019 dell’Universiade.

  • Le azzurre superano il Brasile con un 3-0 senza discussioni in un “PalaCoscioni” vestito a festa, con 1498 spettatori paganti

    di Valerio D’Amico

    punteggio okVince e appassiona la selezione dell’Italia femminile di volley, impegnata questo pomeriggio al “PalaCoscioni” per i quarti finale dell’Universiade.

  • Con tutti gli atleti impegnati con le delegazioni nella cerimonia d’apertura che avrà luogo questa sera a Napoli, oggi non ci sono stati incontri di alcun tipo. Domani al “San Francesco” Corea del Sud-Irlanda femminile

    di Nello Vicidomini

    Giorno di pausa, quest’oggi, per il calcio e per quasi tutti gli sport dell’Universiade 2019. Questa sera infatti non sono previste gare, poiché allo stadio “San Paolo” di Napoli si terrà la cerimonia inaugurale della manifestazione, nonostante alcuni sport abbiano già preso il via ieri.

  • Le arancioverdi chiudono la pratica nel primo tempo. Spettacolo nonostante il caldo e tanti presenti

    di Nello Vicidomini


    Termina 2-1 per le irlandesi l’incontro tra Corea del Sud e Irlanda femminili, secondo match disputato allo stadio “San Francesco” di Nocera Inferiore per l’Universiade di Napoli 2019.

  • I cori e l’energia dei ragazzi della società pallavolistica non sono passati inosservati durante Italia-Brasile al PalaCoscioni. Complimenti da parte del sindaco Torquato e dallo speaker del palazzetto
    di Danila Sarno
    newvolley universiadiGli atleti della New Volley si sono uniti all’euforia di nocerini, e non, per le Universiadi 2019, ospitate anche presso le strutture del comune di Nocera Inferiore. Molte sono le gare cui i ragazzi della società pallavolistica hanno assistito dagli spalti.
  • Alle ore 20 ci sarà la cerimonia d’apertura, prima della gara d’inaugurazione tra Messico e Russia alle 21. Un’orchestra si esibirà sulle note dell’inno cittadino, alla presenza del sindaco Manlio Torquato

    di Redazione

    È ormai solo questione di ore per l’inizio dell’Universiade 2019, la manifestazione sportiva internazionale degli atleti universitari che si svolgerà a Napoli e in Campania.

  • Tutto pronto per l’inizio dell’evento che vedrà coinvolti il “San Francesco” e il PalaCoscioni insieme a tante altre strutture della Campania dal 3 al 14 luglio. Il governatore della Regione, dopo aver controllato lo stato dei lavori, ha tenuto una conferenza stampa sul parterre del palazzetto

    di Nello Vicidomini


    Mancano ormai solo i dettagli per ultimare i lavori di ristrutturazione e ammodernamento delle strutture nocerine, necessari per ospitare la prestigiosa e internazionale manifestazione sportiva dell’Universiade di Napoli 2019.