fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Messina

  • I rossoneri, guidati dal tecnico Torre a causa della seconda giornata di squalifica di Chiancone, non riescono mai a dominare gli avversari, dopo un inizio shock che al 13’ consente il doppio vantaggio ai padroni di casa. Non basta la rete di De Feo in apertura di ripresa

    di Nello Vicidomini

    Termina 2 a 1 per i peloritani la gara tra Messina e Nocerina disputata quest’oggi allo stadio “Franco Scoglio”. Messina che arriva a questo match dopo una settimana travagliata, complice l’esonero di mister Biagioni, e con la voglia di allontanarsi dalla parte pericolosa della classifica. I molossi, invece, con la salvezza ormai in tasca, devono patire alcune assenze importanti.

  • La società messinese non ha mantenuto gli accordi con la rosa a salvezza raggiunta. A Latina, la squadra che si trova nella stesso girone della Nocerina, scenderà in campo per la finale di Coppa Italia senza stipendi e rimborsi spese

    di Maria Esposito


    Il Messina è rimasto nelle mani della famiglia Sciotto. La trattativa con Rocco Arena si è consumata velocemente e ha fatto emergere in modo chiaro come la richiesta degli attuali proprietari sia ben distante dalla logica non solo di mercato.

  • Nonostante l’ottima prova degli uomini di Infantino, i marchigiani portano a casa il trofeo con una prestazione di carattere. Giornata storica per il popolo biancorosso

    di Maria Esposito


    Termina 1 a 0 per i marchigiani la finale della Coppa Italia di Serie D tra Messina e Matelica. Le due squadre si sono affrontate quest’oggi, 18 maggio, sul neutro di Latina, stadio “Domenico Francioni”, sotto la direzione di gara di Alberto Ruben Arena di Torre del Greco, coadiuvato dagli assistenti Ivano Agostino di Sesto San Giovanni e Domenico Castro di Livorno.

  • Al termine dell’allenamento di ieri più calciatori erano in dubbio per la gara di domani a causa di qualche acciacco. Il tecnico dei molossi, però, ha convocato i tre, oltre a Novelli, anch’egli fermo ieri. Contro i siciliani non si potrà contare invece sugli squalificati Cardone e Ruggiero

    di Redazione

    Molti i dubbi di formazione che attanagliano il tecnico della Nocerina Chiancone in vista della gara di domani contro il Messina. Recuperati comunque gli acciaccati Feola, Vuolo, Odierna e Novelli, insieme a Tipaldi che ieri ha svolto lavoro differenziato.

  • Secondo seduta d’allenamento settimanale per i molossi che continuano la preparazione in vista del match con il Messina di domenica. Fermi il portiere, a riposo, e l’esterno, per un fastidio al flessore. Domani ci sarà un’amichevole contro la selezione giovanile della squadra corallina

    di Redazione

    Continua la preparazione della Nocerina in vista della gara di domenica contro il Messina. Notizia di ieri è l’esonero del tecnico dei siciliani Biagioni per motivi disciplinari: già da questa sera sulla panchina dei peloritani potrebbe ritornare Pietro Infantino.

  • La stagione del massimo torneo dilettantistico italiano è giunta al termine da due settimane e oggi è già il momento di iniziare a programmare il prossimo anno per i club. Nel girone I c’è chi non naviga in buone acque e chi è già pronto a ripartire

    di Maria Esposito

    Il campionato di serie D girone I, stagione 2018/2019, si è ormai concluso dopo gli ultimi verdetti, quelli relativi ai play-off e ai play-out. Un torneo, quello terminato lo scorso 5 maggio, fatto di alti e bassi, di tante sorprese e delusioni.

  • Su ordinanza della Prefettura della città peloritana, non sarà concessa la vendita dei biglietti ai residenti in Campania, quindi il settore ospiti dello stadio messinese resterà chiuso per la gara di domenica

    di Redazione

    Niente trasferta a Messina, domenica, per i tifosi molossi. Lo ha comunicato la società rossonera dopo che, su disposizione della Prefettura di Messina, è stata vietata la vendita di biglietti ai residenti nella regione Campania per assistere alla gara Messina-Nocerina, in programma domenica 14 aprile allo stadio “Franco Scoglio” e pertanto è stata ordinata la chiusura del settore ospiti.