fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

campionato

  • Il centrocampista dei Messapici, salernitano purosangue, sarà il prossimo avversario dei molossi. La sua fortuna sono stati i suoi allenatori. Afferma che i calciatori bravi giocano a prescindere della regola

    di Maria Esposito


    Buono inizio di campionato quello della Nocerina che ha battuto per tre reti a uno il neopromosso Grumentum. Ottimo quello della nostra prossima avversaria Brindisi, che allo scadere dei novanta minuti ha espugnato lo Iacovone, vincendo per la prima volta nella storia il derby contro la corazzata Taranto.

  • Torna una delle sfide storiche del calcio del Sud, quella tra i molossi e i satanelli. Una lunga rivalità scandita da tante gare nelle categorie superiori. Nel 2011 contro i pugliesi la formazione allenata da Auteri conquistò la cadetteria

    di Maria Esposito


    Domenica 15 settembre allo stadio “San Francesco d’Assisi” di Nocera Inferiore, andrà in scena il big match tra Nocerina e Foggia, valido per la terza giornata del campionato di Serie D girone H.

  • L’ex tecnico della Casertana, come si pensava già da settimane, sarà alla guida dei molossi per la prossima stagione. Depositati anche tutti i documenti relativi all’iscrizione al campionato di Serie D. Ora può partire la campagna acquisti del patron Maiorino

    di Nello Vicidomini

    Era stato accostato ai molossi da settimane, e da giorni aveva anche iniziato a lavorare sottotraccia per allestire la nuova rosa, ma soltanto stasera è arrivata l’ufficialità: Nello Di Costanzo è il nuovo tecnico della Nocerina.