fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Bitonto

  • Per la quinta giornata di campionato il Bitonto cercherà l’intera posta in palio. «Vincere non è facile ma neanche impossibile», questo il messaggio lanciato dal prossimo avversario della Nocerina

    di Maria Esposito

    cosimo patierno2Domani 29 settembre al San Francesco d’Assisi alle ore 15:30 il Sig. Senthuran Lingamoorthy dirigerà la gara tra Nocerina e Bitonto. Due squadre che ad oggi sono equiparate statisticamente: sei i punti in classifica, due vittorie e due le sconfitte maturate, unica discrepanza sta nella differenza reti (0 per la Nocerina, +1 per il Bitonto).

  • Il tecnico dei molossi, al termine dell’amara sconfitta contro i neroverdi, ha spiegato di aver assistito a due prestazioni differenti rispettivamente ai due tempi di gioco. In effetti nella prima frazione i rossoneri hanno avuto anche la chance di portarsi in vantaggio su rigore, vanificato però da Poziello

    di Nello Vicidomini

    Al margine della gara persa in casa dalla Nocerina contro il Bitonto, in sala stampa l’allenatore rossonero Nello Di Costanzo ha fatto il punto sulla prestazione dei suoi, rimarcando l’amarezza per i troppi errori visti nel secondo tempo, proprio quando si doveva cercare di recuperare il risultato.

  • Dopo un primo tempo abbastanza equilibrato, nel quale i rossoneri falliscono un calcio di rigore con Poziello, nel secondo tempo gli uomini di Di Costanzo soccombono sotto i colpi di Patierno e compagni

    di Nello Vicidomini

    Qui di seguito le pagelle dei molossi per la gara Nocerina-Bitonto, terminata con il risultato di 0-2.

  • Già con i molossi nella stagione 2009/10, l’esperto calciatore può vantare un curriculum di tutto rispetto, con più di 500 partite giocate tra Serie C e Serie D e un numero di gol considerevole

    di Nello Vicidomini

    Come anticipato dalla nostra redazione, la chiusura della trattativa con l’ex centrocampista rossonero era ormai imminente e, al margine dell’incontro tenutosi in serata con il presidente Maiorino, è arrivata l’ufficialità: Gaetano Iannini è un nuovo calciatore della Nocerina.

  • In occasione della gara di domenica contro il Bitonto, posticipata alle ore 15:30, saranno aperti anche i distinti. Questa mattina tre calciatori rossoneri all’ospedale Umberto I

    di Valerio D’Amico

    nocerina foggia 2Prosegue, sulla falsa riga della scorsa stagione, l’impegno nel sociale della Nocerina. Questa mattina i calciatori Simone Festa, Alessio Lava e Lorenzo Liurni, si sono recati all’ospedale Umberto I in visita al tifoso molosso Giuseppe Fornaro, donandogli parziale sollievo alle sue sofferenze, oltre ad una maglia ufficiale.

  • Il centravanti dei pugliesi stende i molossi con una doppietta. Secondo stop consecutivo al “San Francesco” per la squadra di Di Costanzo, apparsa priva di idee e senza cattiveria

    di Valerio D’Amico

    nocerina bitontoSeconda sconfitta casalinga consecutiva per la Nocerina, che soccombe per due a zero contro un Bitonto trascinato da una doppietta di uno scatenato Patierno. La squadra di Di Costanzo può recriminare per un calcio di rigore fallito nel primo tempo da Poziello.

  • I molossi sono stati inseriti nel raggruppamento delle squadre pugliesi, insieme alle campane Agropoli, Gelbison, Gladiator e Sorrento. Compagini con lunga tradizione e avversarie storiche dei rossoneri in altre categorie

    di Nello Vicidomini


    Sono stati composti e resi noti alle 14, attraverso la pagina ufficiale della Lega Nazionale Dilettanti, i gironi del campionato di Serie D 2019/2020. Tutto, o quasi, secondo aspettative, almeno per la Nocerina, che farà parte del girone H, quello che solitamente comprende le squadre pugliesi.