fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

parte della marijuana sequestrata a CampolongoAvrebbe fruttato almeno 100mila euro la vendita della marijuana sequestrata ieri dalla Polizia a Campolongo di Eboli. Quasi 12 chilogrammi di "erba" sono stati scoperti in una casa che gli agenti del Commissariato di Eboli tenevano sotto osservazione per un sospetto via vai da parte di numerosi individui di nazionalità nordafricana.

Gli uomini della Squadra volante hanno deciso di intervenire e, alla perquisizione domiciliare che ne è seguita, sono state trovate, in quasi tutte le camere della casa, buste di cellophane piene di marijuana.
A finire in manette è stata la magrebina 38enne che risultava residente nell'abitazione, incensurata e con regolare permesso di soggiorno. La donna è stata portata nel carcere di Fuorni.

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino